Samsung è pronta a superare se stessa?

Samsung è pronta a superare se stessa?

Sembra proprio che Samsung abbia  intenzione di fare molto meglio con la nuova generazione di smartphone in arrivo rispetto agli ultimi  già sul mercato.

Non è difficile  capire  l’intenzione di produrre ulteriori nuovi dispositivi

Oramai il brand sud coreano ci ha abituati a lanciare annualmente più dispositivi , di fasce diverse, come d’altronde qualsiasi costruttore del campo.

Allora dov’è la novità?

Questo è l’arcano che cercheremo di svelare, almeno in parte, basandoci su ciò che sappiamo al momento e quindi, senza indugi, andiamo  al punto.

Il nuovo Galaxy S22 Ultra che uscirà nei primi mesi del 2022 ed è già protagonista.

Senza però sminuire le sue varianti che come al solito saranno prodotte con modello plus e S22 base

Secondo i rapporti l’S22 Ultra avrà un display da 6,8 pollici Super AMOLED 2k, con una luminosità di picco di ben 1.800 nits ,un record nel settore.

Ad esempio l’S21 Ultra possiede una luminosità massima di 1.500 nit  ,contro i 1.200 nit della concorrenza come  iPhone 13 Pro Max.

La batteria potrebbe rimanere sui 5.000 mAh, con una ricarica cablata fast da 45W

Samsung preferisce non spingersi oltre sulla potenza di ricarica per evitare problemi con la durata della batteria

Probabilmente è nelle idee del brand che  potrebbe rovinarsi  prematuramente adottando una ricarica ultra veloce.

Sembra ovvio comunque che  Samsung non sia  intenzionata a fornire il caricatore da 45W di serie nella confezione di vendita.

La fotocamera principale dell’S22 Ultra integrata, rimane con il sensore principale da 108MP, ma con ottimizzazioni e un modulo di nuova generazione, che dovrebbe offrire un’apertura più ampia e un obiettivo più luminoso

Inoltre si vocifera che   il sistema di stabilizzazione dell’immagine risulterà migliore rispetto all’S21 Ultra.

Infatti lo  stabilizzatore dell’S22 Ultra, secondo fonti autorevoli nel settore, offrirà una riduzione delle vibrazioni, del  48% circa rispetto al modello attuale.

Samsung è pronta superare se stessa?

Eccoci dunque  alle due differenze di “spicco” rispetto al suo predecessore:

  1. Processore: S22 Ultra monterà l’Exynos 2200 per i modelli europei e la sua variante statunitense  (e non solo) sarà Snapdragon 898.
  2. Penna: È vero che l’S21 Ultra ha avuto una penna dedicata da inserire nello slot apposito nella cover.

Ma S22 Ultra avrà direttamente lo slot nel dispositivo, come visto su i Galaxy Note e anche la tanto nota S-Pen che  e quest’anno verranno  anche sul Galaxy Z Fold 3.