Apple Watch Series 7

Apple Watch Series 7

EVOLUZIONE

A dispetto dei rumor che si sono susseguiti prima dell’uscita di Apple watch, che avevano anticipato il design piatto e squadrato come quello delle nuove generazioni di iPhone.

Apple Watch Series 7 non è di certo un modello di “cambiamento”, seppur porti con sé qualche innovazione di indubbia rilevanza.

Innanzitutto, balza subito all’occhio il nuovo display, più grande del 20% rispetto alla generazione precedente (e addirittura del 50% rispetto ad Apple Watch Series 3. che, contro ogni pronostico, rimane in catalogo con Apple Watch SE), con un bordo di soli 1,7mm (40% più sottili) e una luminosità migliore del 70% in confronto al Series 6.

La maggior superficie consente anche dei miglioramenti dal lato software

I pulsanti delle applicazioni sono più grandi e distanziati, è presente una nuova tastiera software full utilizzabile con lo swipe continuo sulle lettere e le nuove Watch face sfruttano lo schermo sino ai bordi.

Apple Watch Series 7 migliora anche la resistenza all’acqua e alla polvere.

Infatti, è possibile immergerlo fino ad una profondità di 50 metri, e, finalmente, raggiunge lo standard IP6X.

Fondamentale per chi vuol usare lo smartwatch per monitorare le proprie sessioni di sport su terreni particolarmente polverosi.

A tal proposito, Apple Watch Series 7 riesce a riconoscere automaticamente quale tipo di sport si sta praticando, senza doverlo selezionare manualmente, rilevando anche le cadute, goffe o rovinose che siano.

Ci sono miglioramenti anche per il machine learning

Ora riesce a prevedere, grazie all’uso, i costrutti delle frasi che si scrivono, di modo da suggerire le parole ed evitando di rendere eccessivamente lunga e frustrante la digitazione di periodi più lunghi.

Buone novità anche per chi usa Apple Watch per il monitoraggio del sonno.

la ricarica della batteria è fino al 33% più veloce, purché si usi il cavo USB-C in dotazione, e ciò consente di monitorare 8 ore di sonno con una ricarica di soli 8 minuti.

Apple Watch Series 7 sarà disponibile dal prossimo autunno nelle solite varianti che garantiscono la piena compatibilità con i cinturini già in commercio

Quella in alluminio 100% riciclato in cinque nuovi colori (Verde, Mezzanotte, Azzurro, Galassia e Product Red), quella in acciaio e quella in titanio.

 

Apple Watch Series 7

La maggior superficie consente anche dei miglioramenti dal lato software.

I pulsanti delle applicazioni sono più grandi e distanziati, è presente una nuova tastiera software full utilizzabile con lo swipe continuo sulle lettere e le nuove Watch face sfruttano lo schermo sino ai bordi.

Apple Watch Series 7 migliora anche la resistenza all’acqua e alla polvere

Infatti, è possibile immergerlo fino ad una profondità di 50 metri, e, finalmente, raggiunge lo standard IP6X, fondamentale per chi vuol usare lo smartwatch per monitorare le proprie sessioni di sport su terreni particolarmente polverosi.

A tal proposito, Apple Watch Series 7 riesce a riconoscere automaticamente quale tipo di sport si sta praticando, senza doverlo selezionare manualmente, rilevando anche le cadute, goffe o rovinose che siano.

Ci sono miglioramenti anche per il machine e-learning

Ora riesce a prevedere, grazie all’uso, i costrutti delle frasi che si scrivono, di modo da suggerire le parole ed evitando di rendere eccessivamente lunga e frustrante la digitazione di periodi più lunghi.

Buone novità anche per chi usa Apple Watch per il monitoraggio del sonno

La ricarica della batteria è fino al 33% più veloce, purché si usi il cavo USB-C in dotazione, e ciò consente di monitorare 8 ore di sonno con una ricarica di soli 8 minuti.

Apple Watch Series 7 sarà disponibile dal prossimo autunno nelle solite varianti che garantiscono la piena compatibilità con i cinturini già in commercio.

Quella in alluminio 100% riciclato in cinque nuovi colori (Verde, Mezzanotte, Azzurro, Galassia e Product Red), quella in acciaio e quella in titanio.Apple Watch Series 7