Google problemi per Wear OS

Google problemi per Wear OS

Erano mesi che su molteplici marche di smartwatch Wear Os non consentiva di usare l’assistente di Google.

Google problemi per Wear Os

Ci sono volute numerose segnalazioni, affinchè il colosso di Mountain View,  si decidesse ad ammettere il problema.

Molti possessori di orologi, in particolare Oppo e Huawei, ma un po’ di tutti gli OEM,  avranno notato che da novembre o  anche prima, era perfettamente inutile il comando “Ok Google” dai loro indossabili.

Purtroppo Wear OS non è la prima volta che viene criticato dagli utenti,per mancanza di impegno nello sviluppo, questa volta Google interviene affermando che sta risolvendo le problematiche segnalate.

In tanti  su Reddit.com  e sul Centro Assistenza Supporto Google hanno invitato a gran voce l’azienda  a prendere provvedimenti.

Qualche remota possibilità di accedere all’assistente manualmente c’è, pigiando il tasto dedicato o con lo swipe da sinistra, ma ci si ritrova per tutta risposta “spiacenti,  si è verificato un problema”.

Google problemi per Wear Os

Dovrebbe qui di a breve essere disponibile un aggiornamento per risolvere questa spinosa situazione.

Tra le tante “Ok Google” è forse  la funzione più gradita a chi comodamente seduto, vorrebbe sfruttare  lo smartwatch  senza l’ausilio dello smartphone.

Voi amici avete notato il disservizio sui vostri orologi?

Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: Android Police-The Verge.