Oppo il pieghevole del futuro?

Oppo il pieghevole del futuro?

Intravisto qualche mese fa agli Oppo Innoday, OPPO X 2021 aveva già attirato su di sé molte attenzioni, ma ora sembrerebbe che l’azienda Cinese lo stia per lanciare sul mercato per davvero.

Lo schermo flessibile che non si piega ma si arrotola

Di smartphone pieghevoli ne abbiamo già visti diversi, ma OPPO ha già dato prova negli anni di non aver paura di osare e questo concept phone ne è la riprova.

Intendiamoci, gli schermi arrotolabili hanno appeal e fanno gola a tanti: LG li ha già impiegati su smart TV e sembra pronta a farlo anche su smartphone.

La stessa TCL aveva mostrato dei prototipi intriganti, ma OPPO ha saputo metterci del suo.

Ma vediamo nella pratica come funziona, OPPO X 2021 dispone di un display OLED flessibile, capace di estendersi da 6,7 pollici (con aspect ratio in 21:9) a 7,4 pollici (con aspect ratio in 4:3).

Per estendere in display, basta effettuare uno swipe sul tasto d’accensione posizionato sulla cornice destra del dispositivo, e lo schermo cambierà dimensione.

Il tutto grazie a tre elementi principali, nati da brevetti proprietari di Oppo: l’azienda ha garantito il meccanismo per oltre 100.000 aperture e chiusure. Facendo due calcoli, considerando un utilizzo piuttosto intenso, secondo quanto dichiarato da Oppo il meccanismo è garantito per poco meno di 3 anni.

L’interfaccia a bordo di questo non ancora definitivo OPPO X 2021 è ovviamente la ColorOS, tuttavia il produttore cinese ha lavorato per adattarla alle capacità di questo particolare dispositivo, di modo che si allarghi e si ritragga di pari passo con il display.

E la scheda tecnica?

Per quanto concerne la dotazione hardware, il produttore cinese sta sul classico Qualcomm Snapdragon 865, affiancandole 8 GB di memoria RAM.

Infine, nel prototipo è presente un modulo a tre fotocamere posteriori che integra due sensori TOF 3D ed una sola fotocamera tradizionale. Ma, di nuovo, trattandosi di un concept non avrebbe senso specificarne i megapixel. Anche perché, anteriormente, per ora non è presente una fotocamera per i selfie.

La versione definitiva di OPPO X 2021 dovrebbe arrivare già entro l’anno. La speranza è che si riesca a rimanere entro la soglia dei 2.000 euro.

Oppo il pieghevole del futuro?