OnePlus 9 con fotocamera Hasselblad

OnePlus 9 con fotocamera Hasselblad

OnePlus 9 e 9 Pro con una partneship d’eccezione

Manca circa un mese alla presentazione del nuovo flagship OnePlus, ma i rumor sono ricorrenti e la maggior parte delle specifiche sono ormai venute a galla.

Dopo la separazione ad Ottobre del co-fondatore Carl Pei, One Plus sembra fare su serio con la nuova gamma One Plus 9, inoltre sappiamo anche che la famiglia dei nuovi smartphone, sarà composta da 9, 9 pro e 9 E o light,  al momento non è ancora chiaro.

Già a Dicembre erano emersi rumors incontrollati che sul top di gamma OnePlus 9 Pro ci sarebbe la firma di Hasselblad a curare il comparto delle fotocamere.

Adesso le ultime immagini che sono trapelate parlano chiarissimo, il comparto fotografico si potrà avvalere della collaborazione del noto e apprezzato nome svedese nell’ambiente della fotografia.

OnePlus 9 con fotocamera Hasselblad

Purtroppo non si conoscono le specifiche esatte del gruppo ottico, di certo saranno 4 gli obiettivi e ci aspettiamo una configurazione standard “wide-ultrawide-tele” a cui si aggiunge un quarto “occhio” che potrebbe essere nuovamente un sensore particolare come la Color Filter Camera dello scorso anno che vedeva attraverso la plastica.

One Plus 9

OnePlus 9: il modello standard della nuova lineup di OnePlus sarà dotato da un display da 6,55″ con risoluzione FHD+ e frequenza di aggiornamento a 120Hz. I bordi del display saranno piatti, un dettaglio questo già anticipato a metà dicembre grazie ad alcuni immagini reali trapelate e adesso nuovamente ribadito dalla fonte asiatica. Il dispositivo sarà spesso 8mm, avrà un peso non superiore ai 200g e il supporto alla ricarica rapida wireless a 30W.

Sul modello intermedio i rumor parlano della stessa configurazione del fratello maggiore ma senza il quarto obiettivo e senza il marchio Hasselblad.

In questo caso conosciamo anche le presente specifiche degli obiettivi: grandangolare Ultra Vision da 50 megapixel con apertura f/1.9, cine Lens da 20 megapixel, un obiettivo ultrawide con apertura f/1.8,  teleobiettivo da 12 megapixel OIS con autofocus e apertura f/3.4

OnePlus 9 con fotocamera Hasselblad

One Plus 9 pro

Il design è simile ma non identico alla variante standard, in particolar modo con il modulo fotografico, qua siglato in collaborazione con la storica Hasselblad. I sensori sono sempre quattro, ma con una disposizione differente, così come per flash LED, autofocus laser e microfono. Fra i dettagli che spiccano c’è una differente lavorazione del frame laterale, che si restringe in corrispondenza dei tasti fisici.

OnePlus 9 e 9 Pro faranno parte della schiera di top di gamma 2021 basati sullo Snapdragon 888 targato Qualcomm. Il SoC a 5 nm dovrebbe portare con sé una rinnovata CPU dotata del nuovo core Cortex-X1 da 2,84 GHz, assieme a 3 core Cortex-A78 da 2,42 GHz e 4 core Cortex-A55 ad 1,8 GHz. La componente grafica sarebbe gestita dalla GPU Adreno 660, mentre lato memorie ci dovremmo avere un taglio minimo da 8/128 GB con supporto LPDDR5 e UFS 3.1 (ma niente microSD). Non mancherà il supporto 5G grazie al rinnovato modem Snapdragon X60 con supporto mmWave e sub-6 GHz.

Parlando di batteria, sia Oneplus 9 che la vartiante pro dovrebbero avere un modulo da 4.500 mAh. Un dettaglio importante riguarda il caricabatterie in confezione: dopo le varie polemiche dell’ultimo periodo, sembra che la compagnia cinese manterrà l’accessorio come parte della dotazione, almeno stando a quanto riportato dal leaker rispondendo ad un commento di un utente.

Modulo fotografico griffato

Per quanto riguarda il comparto fotografico di OnePlus 9 Pro, lo smartphone dovrebbe avere dalla sua una quad camera. Non abbiamo ancora informazioni specifiche sui sensori adottati. Quello che è praticamente certo è che non rivedremo il controverso sensore Color Filter, perciò vedremo quale sensore prenderà il suo posto. OnePlus avrebbe avviato una collaborazione con una famosa compagnia di settore: Hasselblad. È ciò che si evince dalle foto in anteprima, con il logo dell’azienda che spicca sul modulo fotografico. Non è la prima volta che l’azienda collabora con qualcuno, come accadde nel 2016 con Motorola e nel 2014 con la non compianta Vertu. Insomma, la posta sembra alzarsi ma vedremo se sarà una collaborazione concreta o per mero marketing. Sempre le foto trapelate ci svelano due altri dettagli: il teleobiettivo di OnePlus 9 Pro avrebbe uno zoom ottico 3,3x e ci sarebbe anche la modalità tilt shift.

One Plus 9OnePlus 9 con fotocamera Hasselblad

Prezzi e disponibilità

Si parla di metà marzo 2021, con un mese di anticipo rispetto alla serie 8 presentata a metà aprile 2020. Per parlare del prezzo, invece, aspettiamo qualche rumors più concreto.