Huawei inizia a migrare ad HarmonyOs

Huawei inizia a migrare ad HarmonyOs

Huawei il passaggio da Android ad HarmonyOs

Ne abbiamo già parlato a più riprese, del intenzione di Huawei di abbandonare progressivamente il sistema operativo del Robottino verde per passare ad HarmonyOs, spinta innegabilmente soprattutto dalle dinamiche innescate già nel 2018 dagli attriti con Donald Trump e con il successivo Ban commerciale imposto all’azienda cinese lo scorso anno.

Non è più un segreto ormai che nei piano strategici di Huawei il core dell’esperienza utente su mobile debba passare da HarmonyOS. Il sistema operativo proprietario, che nel corso di quest’anno dovrebbe essere il punto di svolta per Huawei se vuole uscire da un pantano nel quale stava pian piano sprofondando.

Verso il sistema operativo del colosso cinese si sono già sollevate le prime perplessità a causa di una marcata somiglianza con Android. L’azienda ha risposto precisando che non si tratta di una copia del robottino, perché è una piattaforma pensata per lavorare su un intero sistema di dispositivi.

 

Huawei P30 il dispositivo eletto

Huawei pensa già in grande: per fine 2021 prevede che ci saranno 300 milioni di smartphone (di Huawei e non solo) ad utilizzare HarmonyOS. Ovviamente in quest’ottica è l’enorme mercato cinese ad essere l’obiettivo più concreto, quello da conquistare subito, mentre  sul mercato occidentale è facile prevedere  una certa resistenza, almeno all’inizio.

Le ultime informazioni (fonte China Daily) danno la compagnia profondamente impegnata a smussare gli ultimi problemi dell’OS per iniziare il rilascio massiccio dell’OS sul mercato.

HarmonyOS 2.0 è già disponibile in beta per Huawei P40 e Mate 30 e gli ultimi rumor sottolineano inoltre che Huawei P50 potrebbe arrivare in dual boot con HarmonyOS e Android.

Ma di fatto il primo dispositivo a fare il salto è un altro, ed è anche l’ultimo top di gamma con i Servizi Google, ovvero il P30.

Alcuni utenti cinesi proprietari di Huawei P30, infatti, nella giornata di oggi hanno segnalato l’arrivo dell’aggiornamento, che porta la build 2.0.0.33 di HarmonyOS. Qui il Link video di un utente che mostra in azione Harmony Os.

Huawei inizia a migrare ad HarmonyOs

Huawei inizia a migrare ad HarmonyOs