Samsung Galaxy Z Fold 3 con S Pen

Samsung Galaxy Z Fold 3 con S Pen

Il 14 gennaio si svolgerà l’evento Samsung Unpacked 2021 per l’introduzione ufficiale della serie Galaxy S21.

Mentre il prossimo pieghevole, Galaxy Z Flip 3, probabilmente, è previsto in primavera. Inoltre, Samsung sembra pianificare di rilasciare due nuovi smartphone pieghevoli Z Fold nel 2021. Il primo sarà il Galaxy Z Fold FE, che sarà un’edizione più economica per il modello esistente. Il Samsung Galaxy Z Fold 3 sarà il nuovo modello di punta.

Quali sono le novità che ci aspettiamo dallo Z Fold 3?

I Foldable del 2021 avranno il pennino?

Verso la fine dello scorso anno, si sono diffuse voci riguardo le quali la ormai ventennale, serie Note sarebbe arrivata a termine. Ma a quanto pare, la casa Coreana, intende nei suoi piani, estendere l’uso di questo accessorio, il pennino, a più dispositivi. È ormai chiaro che come dichiarato direttamente da Samsung che un nuovo esemplare, forse l’ultimo, della serie Note vedrà la luce nel 2021. Ed è altrettanto confermato che l’imminente Galaxy S21 Ultra avrà la possibilità di gestire tale accessorio.

Sembrerebbe (Fonte Letsgo Digital) che la tecnologia degli schermi pieghevoli sia ormai pronta ad ospitare, anch’essa il pennino. Chiudendo il cerchio attorno ai Z Fold, rendendoli dispositivi ancora più improntati verso un contesto legato alla produttività.

Samsung Galaxy Z Fold 3 con S Pen

Riassumendo, il 2021 vedrà non più un solo dispositivo, ma bensì tre cellulari Samsung utilizzare il pennino, Galaxy Note 21, Galaxy S21 Ultra e Galaxy Z Fold 3. In definitiva, si potrebbe dire che  l’azienda Coreana intende spingere ancora di più su quell’ accessorio. S-Pen che per molti anni, 20 per l’esattezza, ha perfezionato e utilizzato in totale esclusiva, dal momento che nessun altro operatore ha seguito il suo esempio.

 

Ultra Thin Glass

Samsung molto probabilmente introdurrà una nuova generazione di Ultra Thin Glass. Il primo Fold utilizzava un display in plastica polimerica, che può graffiare relativamente facilmente. Z Flip e Z Fold 2 utilizzano uno strato di vetro ultrasottile, che è significativamente più resistente ai graffi.

Samsung ha probabilmente ulteriormente perfezionato la tecnologia Ultra Thin Glass nel frattempo, da utilizzare nello Z Fold 3 5G. Utilizzando vetro più spesso, è anche più facile rendere lo schermo flessibile compatibile con la S Pen. Dopotutto, i normali display per smartphone hanno anche uno schermo più spesso, che ha meno probabilità di essere danneggiato da una penna stilo.

Samsung Galaxy Z Fold 3 con S Pen

Fotocamera sotto il display?

Samsung Galaxy Z Fold 3 avrà una fotocamera sotto il display? Questa nuova tecnologia di fotocamera selfie è in fase di sviluppo da diversi anni da parte di Samsung e di altri rinomati produttori di telefoni. Si potrebbe dire che questa è la grande sfida di tutti i produttori, e sebbene al momento solo ZTE ci sia riuscita, con scarsi risultati, probabilmente per quanto riguarda Samsung dovremmo aspettare ancora una altro anno. La dotazione tecnica delle fotocamere di Z Fold 3, seguendo il trend dei sui predecessori sarà molto probabilmente la stessa di Galaxy S21, sia anteriormente che posteriormente.

Samsung Galaxy Z Fold 3 con S Pen

Quando e a che prezzo?

Difficile prevedere quando Samsung introdurrà il Galaxy Z Fold 3. Probabilmente sarà l’ultimo modello di fascia alta ad essere introdotto nel 2021. Dopo il Galaxy S21, sono attesi per la prima volta un Galaxy Z Flip 2 (che probabilmente verrà chiamato ZFlip3 per allineare la nomenclatura con i Fold), un Galaxy Z Fold 2 FE e un Galaxy Note 21. Lo Z Fold 3 probabilmente non sarà rilasciato fino a ottobre 2021.

Le prime indicazioni di prezzo indicano un prezzo che sarà lo stesso di quello del Samsung Z Fold 2, che ricordiamo fu addirittura meno costoso del primo Fold.

I rendering del prodotto 3D in questa pubblicazione sono stati progettati da Jermaine per LetsGoDigital.

Samsung Galaxy Z Fold 3 con S Pen