Samsung Galaxy con pro sound

Samsung Galaxy con pro sound
La quantità e le funzionalità, degli smartphone, sono aumentate esponenzialmente negli ultimi anni.
I produttori sono sempre alla ricerca di nuovi metodi e opportunità per migliorare ulteriormente l’esperienza utente.
Abbiamo già visto, in un nostro recente articolo, come Lg sia molto attiva in questo ambito, ma Samsung sembra non essere da meno.
Lo schermo flessibile, in questi casi, può offrire una soluzione, che solo pochi anni fa era impensabile.
Samsung starebbe sperimentando l’uso del display flessibili per aumentare la resa audio nei suoi Smartphone.

Smartphone Samsung con camera di risonanza dell’altoparlante

Samsung Galaxy con pro sound

La Fonte Letsgo Digital, mostra che Samsung per i futuri Galaxy, sta sperimentando la possibilità di fornire una camera di risonanza per gli altoparlanti.
Al fine di aumentare significativamente la qualità del suono dell’uscita audio.

In che modo Samsung vuole renderlo possibile

Utilizzando uno schermo flessibile, che può essere parzialmente piegato in avanti e quindi uscire dall’alloggiamento (come una sorta di sistema pop-up).
Questo crea spazio nell’alloggiamento che funziona come una camera di risonanza per l’altoparlante, consentendo di realizzare un’esperienza audio professionale.

Una nuova esperienza Audio

La documentazione di 35 pagine è stata pubblicata il 15 ottobre 2020 e descrive in dettaglio come Samsung vuole rendere possibile questa stanza di risonanza degli altoparlanti.
Samsung Electronics ha depositato un brevetto presso l’O POI (Ufficio mondiale della proprietà intellettuale) per un “dispositivo elettronico con spazio interno espandibile”.

Come funziona?

Il corpo del telefono è costituito da due pannelli, uno anteriore e uno posteriore, tra i quali sono posizionati tutti i componenti.
Direttamente sotto il pannello anteriore, vengono posizionati uno o più altoparlanti, un microfono, un modulo della fotocamera anteriore e vari sensori.
Questo crea ulteriore spazio di risonanza per l’apparecchiatura all’interno dell’alloggiamento.
Per avere un’idea migliore con la tecnologia brevettata, il graphic designer 3D in-house Giuseppe Spinelli, alias Snoreyn, hacreato una serie di rendering di prodotti basati sulle immagini brevettate e la documentazione.

I rendering 3D in questa pubblicazione sono solo a scopo illustrativo