Note20 avrà il suo “Ultra”

Note20 avrà il suo “Ultra”

Le ultime indiscrezioni, recentissime tra l’altro, non riferivano in alcun modo di un trerzo modello per il futuro Note 20.

Infatti si è parlato solo di Note 20 e Note 20+, le cui telecamere in qualche modo potrebbero essere del tutto simili alla serie Galaxy S20.

Ecco qualche informazione utile, fare capolino a pochissimi mesi di distanza dalla probabile presentazione in streaming (qualora non dovesse cambiare qualcosa con l’emergenza sanitaria mondiale).

Smartprice.com afferma che Note 20 Ultra ha ottenuto la  certificazione Bluetooth SIG (Special Interest Group)

Quindi non solo voci, ma nero su bianco, nonostante  Ross Young, CEO di Display Supply Chain Consultants , il quale  ha recentemente affermato che la serie Note20 non avrà un modello Ultra e che avrà solo i modelli Note20 e Note20 +.

Magari questa volta Ross Young non ha visto giusto

Note20 avrà il suo "Ultra"

Le certificazioni Bluetooth SIG degli smartphone non menzionano il nome commerciale del dispositivo.

Nello screen la certificazione Bluetooth SIG del Galaxy Note20 Ultra menziona chiaramente il suo nome, confermando che il dispositivo esiste. [Smartprice]

Android Authority frena gli entusiasmi

L’agenzia di Android non ha però tutti i torti, anzi argomenta le sue perplessità in maniera esaustiva:

La certificazione elenca il numero di modello del Galaxy Note 20 Ultra come SM-N986U. Questo numero di modello era stato precedentemente associato all’atteso Galaxy Note 20 Plus nelle prime indiscrezioni.

In teoria dunque Ultra potrebbe sostituire Note 20+.

Sta di fatto che la certificazione bluetooth fa menzione al modello Note20 Ultra senza se e senza ma, che oltretutto è la versione 5.0, non l’ultima in ordine temporale.

Bluetooth Core  v5.1

1901_Feature_Overview_Brief_FINAL

Nel file PDF troverete tutte le caratteristiche.

In parole povere la versione bluetooth 5.0 non è l’ultima ma è la stessa degli dei Galaxy S20.