OnePlus 8Pro “vede” attraverso gli oggetti

OnePlus 8Pro “vede” attraverso gli oggetti.

L’azienda ha prodotto un dispositivo in grado di “vedere” attraverso gli oggetti.

Nessun trucco oppure miracoli tecnologici, semplicemente ciò avviene   grazie alla fotocamera Color Filter.

L’opzione individuata da alcuni utenti sul forum di Reddit,

Si può leggere che qualcuno è riuscito ad intravedere, attraverso un lieve strato di plastica, cosa contiene l’oggetto.

Fonte 9T05Google:

Questo ingegnoso trucco nascosto funziona perché la fotocamera con filtro a colori presente su OnePlus 8 Pro è in grado di elaborare la luce a infrarossi per aggiungere effetti integrati nella fotocamera. Poiché la luce infrarossa può penetrare in materiali come la plastica sottile che non ha schermatura IR, è possibile vedere più o meno attraverso alcuni materiali – no, non è possibile vedere attraverso i vestiti.

Non è una delle funzioni principali della fotocamera del dispositivo, che ha ben altre aspirazioni, ma in un momento in cui trascorre a casa la buona parte del nostro tempo, potrebbe tornare utile.

Ci sono esempi di persone che sono riuscite a vedere attraverso un oggetto di plastica, altri attraverso liquidi come la Coca-Cola oppure del vino rosso.

Di seguito un video apparso in rete di come appaia un controller Nintendo con la fotocamera con filtri colorati:

Non è la sola azienda OnePlus ad avere adottato questa  tecnologia

Ricordiamo ad esempio  i Pixel 4  utilizza gli infrarossi come parte del Face Unlock 3D per la sicurezza biometrica.

Come sempre accade in questi casi, dietro la “scoperta”, sembra ci sia il Team di XDA developers, in particolare Max Weinbach è stato in grado di testare la funzione sul suo dispositivo OnePlus 8Pro.

OnePlus 8Pro "vede" attraverso gli oggetti

sembra funzionare su una vasta gamma di oggetti, dalle telecamere di sicurezza alle cuffie VR ( galleria). E no, questo non può essere usato per vedere attraverso i vestiti. Non provarlo, pervertiti.

Fonte XDA developers

 

OnePlus 8Pro “vede” attraverso gli oggetti, un semplice stratagemma ma di effetto mediatico non da poco, visto  quanti blog  hanno dato risalto alla notizia.