Amazon-eBay interviene AGCM

Amazon-eBay interviene AGCM

Dovrebbe essere tutto semplice tutto molto trasparente, ma non lo è

L’emergenza coronavisrus è una pandemia che costringe a casa un numero considerevole di persone, quindi si presume che gli acquisti on line siano all’ordine del giorno.

Ed ecco che si scopre, con un comunicato ufficiale, che AGCM interviene e apre l’istruttoria nei confronti di  Amazon ed eBay.

Amazon e eBay claim ingannevoli ed eccessivi aumenti dei prezzi

La vendita dei prodotti è accompagnata da  messaggi pubblicitari che affermano l’efficacia dei singoli prodotti in termini di protezione e/o di contrasto del virus (SARS-CoV-2)

I prodotti sono venduti a prezzi che  sono ingiustificatamente lievitati a dismisura nelle ultime settimane

Non si ferma ovviamente la verifica alle sole due piattaforme di vendita on line

Sembra infatti che l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, ha nel mirino altre società preposte alla vendita via internet, in virtù della propensione dei clienti a scegliere questa tipologia di acquisti.

E’ oltremodo subdolo approfittare di una situazione di emergenza in un periodo così delicato della nostra storia e di quella del resto del mondo.

Amazon-eBay interviene AGCM, a questo link potete leggere se volete a questo LINK l’intero comunicato stampa.

EA vi terrà informati su ulteriori sviluppi