Sblocco facciale con mascherina

Sblocco facciale con mascherina

L’emergenza che stiamo affrontando fa si che in più parti del modo, si adottino precauzioni atte ad evitare contagi.

Prendiamo spunto da Android Authority per riportare dei suggerimenti che possano risultare efficaci soprattutto per chi, sfortunatamente avesse contratto il virus, o semplicemente per evitare il contagio, debba far uso della mascherina.

La soluzione che stiamo per proporvi sembra funzionare su Iphone 11 X e su Huawei 20 Mate Pro, ma non è detto non possa funzionare su altri dispositivi.

Sbloccare il dispositivo indossando la mascherina

  1. prendi una maschera nuova di zecca, piegala a sinistra e a destra, piega le due corde pendenti e appendila su un orecchio (sinistro o destro). Stringi la posizione medio-bassa della maschera con le mani e tirala in uno stato di mezza faccia, come mostrato nella Figura 1.

 

Sblocco facciale con mascherina

2. mantenere lo stato semi-mascherato e impostare Face ID, come mostrato nella Figura 2.

Sblocco facciale con mascherina

3. dopo aver attivato il mirino circolare per l’inserimento del viso, mantenere invariata la posizione relativa della maschera e del viso ed entrare nel viso ruotando la testa, come mostrato nella Figura 3.

Sblocco facciale con mascherina

4. rimuovere la mascherina e provare a sbloccare il telefono.

5. indossare la mascherina e provare a sbloccare il telefono.

Tra le note a margine delle spiegazioni troviamo quella inerente la password:

D: Questo metodo richiede l’immissione continua della password per l’autoapprendimento dopo un errore di sblocco?

R: Non è necessario inserire la password per l’apprendimento. L’apprendimento richiesto da questo metodo viene eseguito automaticamente dal telefono cellulare.

E’ consigliabile usare sempre lo stesso tipo di materiale (riferito alla mascherina usata per il riconoscimento) o di un materiale non troppo dissimile.

Mascherine usate per effettuare gli sblocchi facciali

Video dimostrativo

Il telefono usato per il video è iPhone 11 Pro Max, iOS 13.3.1

Un particolare ringraziamento al Team di Android Authority e alla società Tencent Security Xuanwu Lab.

Nel secondo link troverete l’articolo completo, potete usare Google traduttore considerato che è interamente in cinese.

Al fine di verificare quali altri dispositivi, oltre a quelli citati, riescano a sbloccarsi con questo semplice trucco, vi invitiamo a spuntare la voce che potrebbe interessare:

[socialpoll id=”2611591″]