Vivo APEX 2020 il futuro oggi

Vivo APEX 2020 il futuro oggi.

Nessun dubbio , Vivo  tra i maggiori produttori al mondo di smartphone ha presentato il futuro, in un prototipo non acquistabile ma le caratteristiche potrebbero essere presenti sui suoi dispositivi.

Vivo APEX 2020 dunque non è più un semplice “concetto” ma realtà

L’entusiasmo per Vivo APEX 2020 è stato espresso dai maggiori siti di informazione on line, incluso Ice Universe, famoso per i suoi Tweet.

Vivo APEX 2020 il futuro oggi

Presentato da poche ore mostra tutta la sua potenza in uno  schermo privo di cornici, che Vivo chiama “120° FullView Edgeless Display”.

Lungo i lati lunghi vanta una curvatura estrema, 120 gradi appunto, che di fatto sposta la cornice praticamente dietro al telefono stesso.

Frontalmente è uno smartphone del tutto privo di cornici. lo schermo è inoltre completamente sgombro, grazie alla fotocamera frontale integrata nel display e per il design completamente senza tasti. 

Inoltre introduce la  ricarica wireless da ben 60 watt

Significa che la ricarica con cavo è stata eliminata del tutto.

Come il cassettino per la SIM e (ovviamente) il jack da 3,5 mm per le cuffie.

Il pulsante di attivazione è stato sostituito con un sensore di pressione, mentre per il volume si affida ai comandi a schermo.

La fotocamera principale vanta anche un “zoom ottico continuo”, come lo definisce l’azienda, 5x-7,5x.

 Zoom continuo si differenzia dai comuni zoom ottici presenti sui moderni smartphone

Infatti permette effettivamente di “scorrere” l’inquadratura mentre si sta girando un video, con un effetto molto più simile a quello di una vera videocamera.

“APEX non è mai solo un concept o immaginazione”.È una creazione che va al di là di qualsiasi esperienza nota in ambito mobile. Grazie ad APEX 2020 siamo orgogliosi di poter vedere la visione di Vivo prendere vita e incarnare l’idea di un’azienda fondata sul concetto Vision Beyond”. [ Harry Hong dirigente di Vivo]

La vera evoluzione è la fotocamera frontale

“Invisibile” perché integrata sotto lo schermo.

In tanti sono concentrati sulla fotocamera integrata, ma Vivo  potrebbe essere la prima  azienda ad introdurla su un prodotto commerciale, nel corso del 2020.

Vivo APEX 2020 il futuro oggi

Per realizzarla la società ha agito su due fronti: da una parte ha studiato uno schermo in grado di far filtrare più luce e dall’altra ha usato una fotocamera con “super-pixel” 4-in-1 in un sensore da 16MP.

Dunque Vivo ha acceso la nostra curiosità con questa presentazione, sarà in grado di produrre i dispositivi con tali caratteristiche in questo 2020?