Facebook e quello strano bug nero

Facebook e quello strano bug nero.

Da soli due giorni una seconda app (WhatsApp) di proprietà di Facebook ha portato nel nostro Paese  la dark mode, tanto attesa dagli utenti.

Mark Zuckerberg  vuole il tris e anche subito, probabilmente

Perchè questa affermazione senza avere dichiarazioni ufficiali da parte dell’ azienda?

Da due giorni  Facebook, nella versione beta 255.0.0.6.121, fa cose strane tendenti al…nero.

Infatti chi utilizza questa versione, riuscendo a far parte dei beta tester, avrà senz’altro notato delle anomalie.

Un bug o semplicemente l’app si sta preparando anch’essa alla modalità dark o tema scuro che dir si voglia?

Gli aggiornamenti degli algoritmi, come già ampiamente accennato avvengono da parte di Facebook quasi silenti, senza un vero e proprio aggiornamento dallo store di Google.

Chi ha installato la versione beta sul dispositivo avrà notato senz’altro che semplicemente cliccando su un link nel proprio profilo, al ritorno sulla pagina principale, ci sono dei post praticamente scuri e non solo.

Accedendo alle impostazioni dalle tre linee orizzontali in alto a destra appare questo

255.0.0.6.121

Ebbene, per ritornare alla modalità chiara, basta dal pannello notifiche, disattivare il tema scuro.

Probabilmente non possiamo affermare con certezza che è il preludio alla modalità scura su Facebook e che effettivamente non si tratti di un bug (ma non  ne sarei così certo, n.d.r).

In questo breve video potrete vedere di cosa stiamo parlando.

Facebook beta non accetta più utenti, come era facile prevedere il programma è al completo

Per chi volesse aggiornare alla versione 255.0.0.6.121 può aprire questo link.

Appena scaricato e data l’autorizzazione per fonti sconosciute  vi verrà chiesto se volete eseguire l’aggiornamento.

Per ritornare alla versione che avevate in origine di Facebook basta disinstallare gli aggiornamenti accedendo alla applicazione dalle impostazioni.

Continuate a seguirci sul nostro sito per ulteriori aggiornamenti.