Huawei P40 in esclusiva

Huawei P40 in esclusiva.

A rendere noti i primi rendering del prossimo top di gamma del brand cinese è il famoso sito 91Mobiles.

Il blog corregge alcune imprecisioni pubblicate qualche mese fa, asserendo di avere in esclusiva le immagini di Huawei P40  con i dettagli di progettazione mancanti nei rendering precedenti.

Le fotocamere

Ben due quelle frontali, con foro nel display (simili al Samsung Galaxy S10+, n.d.r.).

Sul retro un modulo fotocamera rettangolare con tripli sensori alimentati da LEICA e un flash LED.

Indiscrezioni parlano di tripla fotocamera posteriore dotata di un sensore primario, assistito da obiettivi ultra-wide e ToF.

Huawei P40 in esclusiva

Rendering: 91Mobiles.

Il dispositivo sarà alimentato dal chipset Kirin 990 con connettività 5G.

Il display dovrebbe misurare tra 6,1 pollici e 6,2 pollici.

Huawei P40 Pro

Pare sia dotato di una fotocamera periscopio migliorata  con uno zoom ottico 10X insieme a un teleobiettivo,  display curvo.

Inoltre le fotocamere posteriori quadruple vedono  un  sensore primario Sony IMX686 da 64 MP , un obiettivo ultra grandangolare da 20 MP, un teleobiettivo periscopio da 12 MP, un obiettivo macro e un sensore Time of Flight.

Processore di fascia alta Kirin (?)

Come è stato confermato dalla società, sia per  Huawei P40 che Huawei P40 Pro è prevista la presentazione a  Parigi nel mese di  marzo, per quanto riguarda il software, Huawei P40 verrà lanciato  con EMUI 10 basato su Android 10.

Dovrà però fare a meno dei servizi di Google e gli aggiornamenti grazie al divieto degli Stati Uniti.