Samsung si ripete

Samsung si ripete.

Da qualche anno ad oggi, Samsung dapprima fa intuire di voler presentare i suoi nuovi prodotti durante il MWC, previsto annualmente il 24 febbraio e poi anticipa i tempi.

San Francisco (California) 11 febbraio, come per il Samsung Galaxy S10, il brand sud coreano presenterà i nuovi S11 e Galaxy Fold 2.

Ma anche sulle date ci sono dei pareri discordanti

Infatti Ice Universe su Twitter riferisce che la presentazione è prevista  il 18 febbraio, forse perchè all’inizio del  2019 fu pressapoco quella la data della presentazione (20 febbraio per la precisione) sempre a San Francisco.

Ed ecco che che ci pensa il  blog israeliano Girafa  a fugare ogni dubbio.

Girafa riporta testualmente:

Dopo molte speculazioni e una data imprecisa che tutti pubblicizzano, inclusa la giraffa, è stata rivelata la data di annuncio del Samsung Galaxy S11 .

 Secondo le informazioni fornite dal sistema del sito Web, Samsung terrà un evento di proclamazione l’ 11 febbraio 2020 , un evento che si terrà a San Francisco, negli Stati Uniti.

 Come l’anno scorso, Samsung ha scelto di non annunciare il dispositivo durante l’annuale conferenza mobile a Barcellona, ​​in Spagna. 

Non solo S11 ma tante sorprese

Questa data dovrebbe in effetti essere la stessa per il Galaxy Fold 2, che ad onor del vero suscita un po’ di curiosità.

Sia per il prezzo, ragionevole a dir poco, sia per le fotocamere e batteria per il primo dispositivo pieghevole in assoluto, c.d. a conchiglia.

Ci saranno di sicuro altri prodotti presentati da Samsung, ma la curiosità cade ovviamente sui dispositivi mobili per i milioni di utenti sparsi per il globo.

Non sembra essere dunque il MWC la sede preferita da Samsung che ripete quanto avvenuto per i Galaxy S10, presentati in California e non a Barcellona.

Oramai si è già detto tutto dei due dispositivi attesi per la presentazione, tranne il prezzo di Galaxy Fold 2 che secondo SamMobile (sempre ben informato) potrebbe addirittura costare meno di $ 900.00, al cambio attuale intorno agli 810.00 euro.

Altro prodotto tanto atteso

Gli auricolari Samsung Galaxy Buds + con la cancellazione attiva del rumore (?),nuovi auricolari wireless insieme al Galaxy S11.

Così come avvenne per S10, ma i Galaxy Buds+ potrebbero avere qualche miglioramento dei rumori rispetto ai predecessori.

Bene visto che Samsung si ripete sia per la  sede e che per  tempistica, comincia il conto alla rovescia.

Meno 47 giorni e vedremo dal vivo i nuovi gioielli serie S, sempre che Samsung non ci riservi qualche altra sorpresa!