Applicazioni Google insolite

Ormai l’uso di applicazioni Google rientra nella vita quotidiana di chiunque usi uno smartphone sia Android che iOS.A titolo di esempio possiamo ricordare Google Chrome, Google Foto, Google Drive, Gmail, Google Maps e molte altre.

Accanto a queste ne troviamo molte altre, alcune meno diffuse ma non meno importanti come:

  • Trascrizione istantanea;
  • Metro
  • Google Arts & Culture
  • Esplorazioni

Non esistono applicazioni meno importanti ma più o meno utili in base alle proprie esigenze. Un’applicazione inutile per me può essere molto utile per un altro utente. Pensiamo ad un’applicazione di ingegneria che sicuramente non verrebbe utilizzata da tutti e quindi sarebbe inutile per gli utenti comuni.

 

Trascrizione istantanea offre la possibilità di trasformare in testo scritto le parole utilizzando i microfoni del proprio smartphone. Grazie ai recenti aggiornamenti è stata migliorata l’esperienza utente limitando i rumori di fondo. I testi verranno salvati in memoria per un massimo di tre giorni per essere utilizzati in base alle proprie necessita.

L’applicazione riconosce e traduce le parole pronunciate in altre lingue nonché i “puntini di sospensione”. Durante le pause di un discorso rimane in ascolto trascrivendo solo le cose importanti. In un momento d’incertezza su cosa dire versi come “mmmm” verranno riconosciuti  come pausa e non saranno trascritti. La sua funzionalità è ottima anche per motivi di lavoro.

Metro è utile nel caso in cui si voglia misurare qualcosa ma non si ha a disposizione un metro. La precisione è accettabile e dipende da vari fattori come lo smartphone dotato o meno di camera ToF 3D;  dalla posizione/inclinazione dell’oggetto. L’app utilizza la fotocamera posteriore del dispositivo. Dopo la misurazione basterà premere il tasto virtuale per fare uno screenshot dell’oggetto misurato con i dettagli delle misure.

Google Arts & Culture offre testi didascalici in inglese ma facilmente traducibile con il traduttore integrato. Particolarmente utile durante le visite di luoghi di cultura e arte presenti in tutto il mondo. Questa app offre la possibilità di tour virtuali.Buono il livello grafico, foto in ottima risoluzione di posti o di oggetti, navigazione semplice con un ottimo scrolling ben realizzato.

 

Esplorazioni permette di creare tour virtuali per andare o a esplorare dei posti in 3D. L’app non si limitata a monumenti ma pure ad animali. Tramite quest’applicazione, si potrà provare la realtà aumentata è vedere dinosauri  aumentata, comodo ed utile specie per gli studenti che devono studiare queste cose per storia o anche altro.

Revisioned by Gaetano Valenti