Samsung Galaxy s11 è tempo di indiscrezioni

Samsung Galaxy s11, i nuovi top di gamma della serie cominciano a far parlare di se in maniera sempre più insistente, prime indiscrezioni.

Come tutti sappiamo, Samsung è solita annunciare i dispositivi della serie S e non solo, a ridosso del MWC (Mobile Word Congress).

Il nuovo anno vede in agenda  l’evento a Barcellona dal 24 al 27 febbraio.

Allora cosa aspettarci dal top di gamma serie S?

Come sempre diciamo ai nostri lettori, siamo ancora in fase di indiscrezioni e, talvolta, sono poi state smentite dai fatti.

Questo perché Samsung e non solo, difficilmente lascia trapelare troppi elementi prima della presentazione.

I nuovi top di gamma verranno offerti in tre versioni, ovvero Galaxy S11e/S11/S11+.

Ci saranno ovviamente differenze in termini di schermo e numero di fotocamere. Tutti i modelli dovrebbero però integrare un modem 5G (?). fonte XDA

La vera novità sarà rappresentata dalle fotocamere posteriori. Per i Galaxy S11/S11+ si prevedono quattro fotocamere: standard, ultra grandangolare, teleobiettivo con zoom a periscopio e ToF.

Sempre secondo il noto leaker Ice universe, Samsung potrebbe utilizzare il suo sensore ISOCELL Bright HMX da 108 megapixel.

Le batterie dei top di gamma di sicuro saranno se non più grandi in termini di mAh, quanto meno uguali ad S10 (n.d.r.).

Display

Samsung utilizzerà ancora il display Infinity-O, ma verranno ridotti lo spessore delle cornici e la dimensione del foro in corrispondenza delle fotocamere frontali.

Processori

la chiusura del centro di R&D, centro per lo sviluppo Cup custom (con conseguenti ripercussioni su Exynos 990) , potrebbe indurre Samsung a equipaggiare gli S11 con Exynos 9830 e avrà unicamente core ARM, quattro delle quali saranno sicuramente Cortex-A77.

Altri componenti del SoC dovrebbe essere la GPU ARM Mali-G77 e il controller per memorie LPDDR5.

Giusto per notizia Exynos 990 integra invece due Exynos M5, due Cortex-A76 e quattro Cortex-A55.

Per le varianti oltreoceano sembra scontato lo Snapdragon 865 di Qualcomm.