AirPods sono riparabili? La risposta di iFixit!

Apple presenta e introduce sul mercato mondiale le nuove AirPods Pro, cuffie auricolari true wireless degne successori delle AirPods 2.

In molti si chiedono se in caso di problemi si possano riparare. Sul quesito Apple non si esprime interviene come sempre iFixit.

La nota azienda che segue la filosofia “Aggiustiamo il mondo, un dispositivo alla volta”, smonta le AirPods Pro nuove cuffie auricolari per vedere come sono state strutturate e valutare se siano riparabili.

Come sempre iFixit svolge in modo impeccabile il lavoro, mostrando fino in fondo tutte le componentistiche che formano il prodotto, nulla da dire in contrario sulle nuove AirPods Pro, che sono complete di tutto.

O meglio “nulla da dire in contrario” non proprio del tutto, perché qui arriviamo al punto cruciale, dato che secondo ciò che ha scoperto la nota ditta non è tutto di buone prospettive. Il verdetto è che le nuove AirPods Pro non sono riparabili, ottenendo un punteggio di 0 su 10.

Da questo punto di vista Apple ci delude dato che già sapeva  che le AirPods Pro sono impossibili da riparare.

Nonostante ciò, il teardown eseguito da iFixit è stato, come sempre, molto  interessante perché sono stati scoperti alcuni dettagli sulle cuffie auricolari in questione. Le AirPods hanno una batteria a “bottone” come quella presente sulle Galaxy Buds di Samsung.

Purtroppo è impossibile da sostituire per via di un cavo direttamente saldato ad essa. Altra cosa interessante è la presenza del Chip H1 di Apple e il Drive riprogettato del tutto.

Revisioned by Gaetano Valenti