WhatsApp a pagamento? Fake news

WhatApp di nuovo a pagamento?

Assolutamente falso.

Questa fake news sta diventando virale, ma non ha nessun motivo per preoccupare gli utenti di WhatApp.

Dal 2016 è gratuita e rimarrà tale

Qualora doveste riceverlo, cestinate subito il messaggio e, a chi lo ha inviato, chiedete di prestare più attenzione a ciò che condivide.

Da tener presente che comunque non vi sono all’interno link pericolosi.

WhatApp grazie alla sua popolarità è stata più volte oggetto di situazioni simili.

“Andy e John” i direttori dell’app avrebbero annunciato (tra aprile e maggio di quest’anno) sia la chiusura del servizio, che il suono di notifica stille Messenger.

Non ci sono comunicazioni in merito da fonti ufficiali, ma in via informale, sembra che gli sviluppatori siano all’opera per bloccare il diffondersi di tale pratica.