Vendite smartphone Sony in netto calo

Nel periodo compreso fra luglio e settembre Sony registra un calo delle vendite pari a 600.000 smartphone.

Nonostante a settembre siano stati presentati i nuovi dispositivi la situazione non sembra migliorare. Sarà necessario attendere qualche mese per confermare il tutto.

Sony prevedeva un simile calo del genere e sta lavorando su nuovi terminali con la tecnologia 5G e su un Foldable Phone smartphone con schermo Double-Face.

Quest’ultimo dovrebbe avere uno schermo grande piegato verso l’esterno come l’atteso Foldable Phone di Huawei e non piegato all’interno come quello di Samsung.

La nota casa produttrice prevede che questo calo di profitti sugli smartphone durerà fino al primo quadrimestre del 2021. Questo farebbe supporre che nel secondo quadrimestre verrebbe presentato il nuovo Foldable Phone in grado di far riprendere le quote di vendita.

Tuttavia Sony nelle vendite di console ottiene risultati notevoli. Recentemente la PlayStation 4 ha realizzato 102,8 milioni di vendite collocandosi al secondo posto tra le console ad uso domestico. Il primo posto è detenuto ancora dalla PlayStation 2 con 157,70 milioni di vendite.

Il settore degli smartphone resta molto difficile da affrontare e le principali quote di mercato sono detenute da pochi marchi come Samsung, Huawei e Apple.

Revisioned by Gaetano Valenti