iOS 13.2: problemi gestione app in background

 

Problema su iOS 13.2. Gli utenti iPhone e iPad segnalano la chiusura inaspettata di applicazioni e task in background.

Il fenomeno presente sin dalla prima beta di iOS 13, con  l’ultimo aggiornamento sembra accentuarsi.

Su MacRumors gli utenti segnalano un problema di gestione della memoria che determinerebbe una chiusura molto “aggressiva” delle applicazioni in background.

Ciò ha causato la perdita di progressi nelle app dopo essere passati anche solo per pochi secondi, ad un’altra app che richiedere più memoria come la fotocamera o iMessage.

Su MacRumors sono presenti varie testimonianze sul fatto che crea le solite critiche e dubbi sugli aggiornamenti da fare o meno.

Secondo alcuni rapporti, questi bug persistono soprattutto su dispositivi più recenti come iPhone 11 Pro.
I problemi sui device più recenti potrebbe essere legato all’intensità di memoria del nuovo sistema di fotocamere. In particolare sul dispositivo Pro, in cui ci sono più elementi di fotografia computazionale in gioco e l’obbiettivo extra della fotocamera.

Una errata gestione della RAM potrebbe causare la perdita di progressi in un’app durante un’attività, come scrivere un’email su Gmail o guardare un video su YouTube. Utenti segnalano la perdita di intere bozze email perché passati a Spotify o alla fotocamera.  Altri affermano che iOS “dimentica” dove si trovavano in un video di YouTube perché l’app si riavvia in background per gestire carichi di RAM che si spostano.

Difficile individuare l’origine del problema ma sicuramente i programmatori Apple risolveranno con un successivo aggiornamento.

Il designer e sviluppatore Nick Heer, scrivendo ieri sul suo blog, afferma che questo non è un grosso problema, ma è imbarazzante:

“Sono abituato alla fotocamera che cancella tutte le app aperte dalla memoria sul mio iPhone X, ma iOS 13.2 va ben oltre nell’uccidere le attività in background. Prima di oggi, stavo passando da un thread in Messaggi a una ricetta in Safari e ogni app è stata completamente aggiornata ogni volta che l’ho messa in primo piano. Questo accade in ogni momento in tutto il sistema in iOS 13: Safari non può tenere nemmeno una singola scheda aperta in background, ogni app si avvia da zero e l’utilizzo di iOS sembra essere regredito ai tempi del pre-multitasking. Come vanno i bug, questo non è catastrofico , ma dovrebbe assolutamente essere la priorità più alta per risolverlo. È imbarazzante che tutto il duro lavoro svolto per rendere le animazioni e il lancio delle app fluidi sia sprecato dal multitasking mal gestito.”

Revisioned by Gaetano Valenti