Whatsapp. La nuova funzione dei messaggi a tempo che si autodistruggeranno

 Una nuova ed alquanto interessante funzione che i creatori stanno implementando per la chat di messaggistica più usata, è:

“DISAPPEARING MESSAGES”

Disappearing Messages – nome ufficiale inglese – non conosciamo come sarà il nome ufficiale in italiano, ma tradotto dovrebbe essere “Messaggi che scompaiono” proprio come avviene su Snapchat o su Telegram.

La notizia è stata divulgata da WABetaInfo, in Italia questa nuova funzione sarà a breve disponibile, ma attualmente solo per i dispositivi Android,  iscritti al programma Beta di WhatsApp.
Se i test ufficiali avranno esisto positivo, allora, nel giro di un paio di mesi vedremo questa funzione attiva nelle versioni stabili di Android e IOS.

L’ANALISI

Molti i particolari che andremo a spiegare nel dettaglio, ma prima c’è specificare che attualmente questa nuova funzione è disponibile solo nelle chat di gruppo, ma non è da escludere che con il tempo possa approdare anche nelle conversazioni “one-to-one” (ossia le chat private).

L’uso della funzione è davvero molto semplice:

  1. Impostazioni del gruppo di WhatsApp
  2. Disappearing Messages impostata su Off e selezionare il tempo che si vuole (attualmente sono disponibili solo due opzioni: 5 secondi o 1 ora)
  3. Scelto il tempo la funzione è stata abilitata

Questa funzione sarà applicata a tutti i messaggi inviati da quel momento.
Superato il tempo limite imposto il messaggio verrà eliminato automaticamente.

 Es: se viene scelto come tempo i 5 secondi, tutti i messaggi verranno eliminati entro i 5 secondi. (ovviamente il timer del tempo partirà quando il messaggio sarà inviato)

WhatsApp ogni giorno tira fuori qualche “coniglio dal cilindro” e tra le altre perle in arrivo c’è anche la dark mode che si attendeva quasi quanto quella su IOS, appena rilasciata con la versione 13 dell’OS di Cupertino. 

Una certezza l’abbiamo: sappiamo che i lavori sono iniziati da diversi mesi, ma non si hanno ulteriori dettagli in merito.