Galaxy Note 10 Neo?

Continua a tenere banco l’opportunità o meno di far continuare l’esistenza della serie Note. Nei giorno scorsi avevamo infatti ipotizzato una fusione fra fa serie Galaxy S e Galaxy Note. Il posto top di gamma sarebbe toccato a Galaxy Fold. Samsung potrebbe invece virare strada e continuare ad investire su Note andando però ad introdurre un device più economico. Un Galaxy Note che rientri in una fascia medio alta. Samsung sta infatti sviluppando un nuovo dispositivo classificato SM-N770F che dovrebbe essere diverso da tutti quelli presenti nella gamma del colosso coreano

Al momento, la serie Galaxy Note è l’unica ad utilizzare i numeri di serie che iniziano con la lettera N. E tutti i dispositivi presentano numeri di modello nell’intervallo SM-N9xx. Quello che fa pensare che SM-770F potrebbe far parte della Serie Note ma non di fascia alta è il fatto che Samsung sta lavorando su un nuovo Fold ma più economico. L’uscita è prevista nel corso del 2020 con il numero di modello SM-F700F. Se davvero questa fosse la strada intrapresa anche per Fold è più che probabile che anche per la Serie Note possa essere tracciata la strada per Note 10 Neo

Tecnologia S Pen per molti

Samsung vorrebbe quindi rendere più accessibile la tecnologia S Pen. E questa potrebbe essere una strategia sicuramente vincente. Il prezzo di questa fascia di gamma è sicuramente uno scoglio grande per chi si vuol avvicinare alla maestosa Serie coreana. Ricordiamoci che la stessa cosa è avvenuta infatti nel 2014 con SM-N750F, in arte Note 3 Neo che ha fatto meglio conoscere la gamma ai consumatori anche se, ad onor del vero, ha fatto storcere il naso ai cultori della Serie

Tutto questo potrebbe essere solo speculazione. Il fatto certo è che al momento Samsung sta lavorando ad un nuovo modello con configurazione di archiviazione da 128GB ma tutti i dettagli fanno presupporre l’arrivo di Samsung Galaxy Note 10 Neo