QiGo supporto wireless

In questo articolo, condividiamo con voi l’esperienza d’uso di QiGo,  supporto auto per Smarphone.

Vi anticipiamo che i risultati sono più che soddisfacenti!

Come nasce QiGo

QiGo nasce da un progetto di ragazzi italiani, Mattia MorghenMarco Marini. Il primo prodotto innovativo è Reflexbox, il caricatore wireless con proiettore di “ologrammi”  pensato nel 2015, lanciato su Kickstarter nel 2017, eletto fra le prime 25 migliori Sturtup alla Podim Challenge 2018

Come di presenta

La confezione è ben curata. All’interno troviamo QiGo, completo di due supporti: il primo per le alette dell’aria del vostro veicolo, il secondo a ventosa. Praticamente lo possiamo usare in qualsiasi punto della nostra auto. Il materiale è decisamente di ottima qualità. Il primo supporto non è il classico che si incastra fra le alette dell’aria, ma è un piccola pinza a scatto che rende stabile la presa e fà sì che non si distacchi mai, come di solito avviene con i comuni supporti. Il supporto a ventosa invece ha due braccetti snodabili grazie ai quali è possibile un posizionamento stabile in tutte le altezze possibili. Per passare da un supporto all’altro è sufficiente svitare la ghiera attaccata a QiGo che ne permette anche la rotazione e che garantisce una “visione” a 360°

QiGo

L’esperienza di utilizzo è veramente ottima. La qualità dei materiali e la sua costruzione rendono infatti il supporto stabile nel tempo, senza fastidiose correzioni dovute al “cedimento” dei meccanismi di fissaggio

Non solo un supporto auto

Con QiGo, l’idea veramente innovativa, è stata di integrare al supporto auto una base di ricarica Wireless. Lo standard di ricarica è Qi da 10W protetto da un microchip che evita il surriscaldamento. Nel periodo estivo non vi dovrete spaventare se noterete pause della ricarica. E’ solo una protezione al dispositivo

Il suo funzionamento è arricchito da un sensore ad infrarossi che rende automatica l’apertura delle alette di sostegno dello Smarphone ogni qualvolta lo si avvicini al supporto. Sono rivestite di un soffice materiale gommoso che garantisce la massima protezione dei bordi del nostro device. Nella parte bassa troveremo la presa USB type-C alla quale collegare il cavetto di alimentazione (incluso nella confezione un cavetto da un metro). Alla sua sinistra il led che ci indicherà la fase di pausa (led rosso) e quella di funzionamento (led blu)

Alla destra della presa USB troviamo invece un pulsante che consente per l’apertura delle alette in modo da liberare lo Smarphone con estrema facilità

QiGo

Personalizzabile

Molto interessante la possibilità di personalizzare il proprio QiGo. In fase di ordine sarà infatti sufficiente concordare con il produttore la personalizzazione ed inviare il file con l’immagine richiesta. Verrà quindi applicato uno sticker che renderà unico il vostQiGoro supporto auto. Al riguardo vi segnaliamo un nuovo progetto della startup italiana che con ilMYo amplia ancora di più i propri orizzonti puntando al mondo dei clipper. Noi lo abbiamo arricchito con il logo di EA ed il risultato è stato più che soddisfacente. Questo non ha comportato alcun ritardo sulla consegna del nostro QiGo. Anche in questo caso la realizzazione è stata di ottima fattura

 

 

 

Il nostro test

Abbiamo messo sotto stress QiGo. Il test è durato tutta l’estate. Abbiamo prima utilizzato il supporto sulla bocchetta dell’aria condizionata. Il risultato è stato ottimo. Nessun tipo di strada ha causato problemi. Facilità nell’utilizzo di tutti i giorni a bordo della nostra auto

Siamo passati poi all’esame più difficile, ovvero il supporto a ventosa. Per complicarci la vita lo abbiamo installato sul cruscotto e lasciato senza mai toglierlo nonostante le temperature elevate. La tenuta è ottima e a distanza di mesi non lo abbiamo dovuto riposizionare. Ottima anche la stabilità durante l’utilizzo. Il video che abbiamo fatto su strade di campagna e in superstrada rendono perfettamente l’idea della sua stabilità

Anche il posizionamento a 360° è stabile e non richiede correzioni nel tempo. A dimostrazione ulteriore della qualità del prodotto. Perfetta l’esperienza con applicazioni di navigazione come Google Maps o similari, ma ne abbiamo apprezzato soprattutto l’utilizzo nel quotidiano. Rende sempre visibile il device durante la guida e facilissima la sua estrazione al bisogno. La possibilità di posizionamento veloce e sicura lo rende veramente un ottimo compagno di viaggio. Senza trascurare, affare non da poco, di eliminare la noiosa ricerca di un cavetto di ricarica ed il suo inserimento. La ricarica è ad un palmo dalla mano ed il posizionamento rapido ed efficace

Perchè acquistarlo?

Oggi come oggi siamo sempre più bisognosi di energia. Questa ricarica wireless ci garantisce autonomia durante il viaggio anche utilizzando applicazioni di navigazione. La facilità nella installazione  e la sicurezza nel tempo del suo posizionamento sono davvero una garanzia. Comodissimo il suo alloggiamento sul supporto ma anche la sua estrazione. Voto finale. Sicuramente un bel 9, lasciamo a voi l’esperienza che per noi è stata davvero ottima

Lo potete acquistare sul sito di QiGo Store al costo di € 70.00 + spese di spedizione. Per i lettori di EA ed i membri dei nostri gruppi da oggi è in promo a 39,00€ + 5,00€ di costi di spedizione utilizzando il seguente CODICE SCONTO: EsperienzAndroid_qigo