Smartphone pieghevole. Samsung ci riprova con Fold 2.0

Torna Samsung Galaxy Fold 2.0 dispositivo presentato inizio anno 2019 ma mai uscito sul mercato mai uscito sul mercato.

Il modello che dovrebbe essere messo in vendita presenta delle migliorie:

  • Meccanismo di chiusura/apertura più resistente e con certificazione IP68;
  • Pellicola protettiva del display non removibile;
  • Modulo 5G
  • Batteria da 4.235mAh per la versione 5G per problemi di spazio interno;
  • Servizio di assistenza dedicato.

La scheda tecnica per Samsung Galaxy Fold 2.0 rimane la stessa della versione precedente:

  • Display interno PlasticOled da 7,3” da 1.536×2.152 pixel;
  • Display esterno SuperAmoled da 4,6” da 720×1.680 pixel;
  • Snapdragon 855;
  • RAM 12GB;
  • ROM 256GB o 512GB;
  • Ricarica Wireless e Wireless Inversa;
  • Fotocamere posteriori da 12MP Principale f1.5/2.4 + 12MP Zoom 2x f2.4 + 16MP Grangolare f2.2;
  • Fotocamere Display interno da 10MP f1.9 + 8MP f2.2;
  • Fotocamera Display esterno da 10MP f2.2;
  • Registrazione video in 4K a 3.840×2.160 pixel a 60fps;
  • Dimensioni da aperto 160,9 x 117,9 x 6,9 mm;
  • Dimensioni da chiuso: 160,9 x 62,9 x 15,5 mm;
  • Peso 263g;
  • Android 9 OneUI 1.5;
  • Sensore d’impronte digitale posizionato lungo il bordo;
  • Audio stereo.

Il prezzo non è stato annunciato ma si suppone sia quello annunciato a inizio anno ossia 2.000€.

Il Comunicato Stampa elenca i Paesi nei quali ne è prevista l’uscita nel mercato dal 18 settembre: Francia, Germania, Singapore, UK e Stati Uniti.

In Italia l’uscita non è del tutto esclusa ma in un primo momento riguarderà solo le nazioni sopra elencate.

Per il suo prezzo e le sue dimensioni Samsung Galaxy Fold non sarà alla portata di molti utenti ma il mercato italiano lo attende anche per le novità apportate.

La flessibilità del display rappresenta sicuramente una novità ma valuteremo pure l’esperienza d’uso.

Adesso non resta che aspettare l’uscita di Samsung Galaxy Fold 2.0

Revisioned by Gaetano Valenti