iPhone 11 prestazioni e disponibilità sul mercato

Manca poco meno di una settimana al grande e tanto atteso Keynote 2019 di Apple.

Confermato il 10 settembre ore 19:00 presso lo Steve Jobs Theatre all’Apple Campus di Cupertino in California.

Alla fine del Keynote Apple annuncerà le date di inizio della prevendita ed acquisto.

Sulla base delle pregresse esperienze è possibile ipotizzare come data di preordine venerdì 13 settembre.

Per acquistare i prossimi iPhone sarà necessario attendere un’altra settimana.

Molto probabilmente le vendite avranno inizio da venerdì 20 settembre.

Come anticipato fra le tante novità, l’azienda di Cupertino presenterà i nuovi  iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max.

Pochi giorni fa SlashLeaks e 9to5mac hanno trovato su Geekbench, famosa app di becnhmark, i punteggi del prossimo A13, il processore degli iPhone 2019. 

Il test, eseguito su iPhone 11, erede di XR, mostra un single-core di 5415 punti, e un multi-core di 11294.

Tali valori indicano un incremento del circa 12% rispetto al precedente A12 Bionic.

L’A13 sarà, come il suo predecessore, un processore a 6-core con tecnologia a 7 nanometri.

Le migliori performance sono possibili grazie al coprocessore a matrice, che consentirà di velocizzare alcune operazioni.

Si parla pure di una migliore efficienza energetica per aumentare l’autonomia.

L’immagine conferma un incremento a 4 GB RAM per iPhone 11, in linea con gli attuali XS e XS Max.

Su iPhone 11 Pro e 11 Pro Max si parla invece di 1 o 2 GB per arrivare a un totale di 6 GB, quanto quelli presenti sugli ultimi iPad Pro da 11 e 12.9” da 1 TB. 

Non ci resta che attendere ancora qualche giorno per avere maggiori conferme.

Sarà possibile seguire la presentazione in live streaming sul sito Apple al  https://www.apple.com/apple-events/

Revisioned by Gaetano Valenti