iPhone 11: il design NON è ancora ufficiale

Sin dai primi rumors di questo 2019, il design di iPhone 11 è stato sicuramente l’aspetto più criticato del prossimo smartphone di casa Apple. Da ormai diversi mesi, nonostante il malcontento popolare, l’aizenda di Cupertino sembrava aver ormai deciso e ufficializzato l’estetica dei suoi top gamma 2019 con i vari render e mockup che girano da diverso tempo. 

La tripla fotocamera posizionata su un enorme quadrato nero posto nella parte posteriore, in sto a sinistra, sembra non piacere proprio agli utenti Apple e non. Ma a pochi giorni dalla sua presentazione il famoso leader Benjamin Geskin trona a far parlare di se, tramite il tweet di un suo collega, Eldar Murtazin.

Secondo tanto riportato sul suo account Twitter infatti “I nuovi iPhone sono completamente diversi rispetto a quelli visti in queste immagini. Vetro identico al Moto Z4, sembra un’alternativa piuttosto interessante. Oh, e ci saranno anche un paio di sorprese nel design. Sottolineo che sarà esternamente diverso dagli iPhone attuali, ma la maggior parte delle persone che lo testano, indossa custodie”. I dettagli sono molto superflui ma confermano che il design di iPhone 11 non è ancora ufficiale e non si avvicina nemmeno lontanamente a quello dei render visti fino ad oggi.

Che Apple abbia ascoltato le critiche e rivoluzionato il design all’ultimo momento? La fotocamera quadrata sparirà davvero? Non ci resta che aspettare l’evento ufficiale di Settembre.