Huawei Mate 30 Pro, anticipazioni.

Trapelano nuovi particolari sul tanto atteso Mate 30 Pro, futuro top di gamma della casa Huawei.

Da alcune foto apparse sul web, si può notare il design e soprattutto alcune caratteristiche che dovrebbero contraddistinguerlo dalla concorrenza.

Sul comparto fotografico quattro fotocamere disposte in modo circolare e posizionate al centro della scocca.

Oltre al display curvo che occupa quasi il 100% della superficie, su Huawei Mate 30 pro vi saranno scocche dalla vasta gamma di vivaci colori.

Nel lato software si attende la EMUI 10 che integra Android 10 Q, anche se le attenzioni e la curiosità punta su Harmony OS preannunciato dalla nota casa cinese.

Completa il tutto un Kirin 990, primo processore in casa Huawei con tecnologia a7 nanometri già impiegata da Samsung nella serie Note 10, e un modem Standalone 5G.

Questa la scheda tecnica del device, naturalmente in attesa di reale conferma:

  • Display Edge di ultima generazione, leggermente curvo lungo i bordi laterali, con Notch e una diagonale di 6,71″ a 90Hz;
  • Sensore impronte digitali integrato sotto il display;
  • Fotocamere posteriori 40MP(1/1,55″, apertura f/1.6-f/1.4, tecnologia RYYB) + 40MP (1/1,7″) grandangolare con campo di visione di 120° + 8MP con zoom ottico 5x + ToF;
  • Fotocamera anteriore da 32MP;
  • Batteria da 4.500mAh con ricarica rapida 55W;
  • Reverse Charging 10W;
  • Processore Kirin 990 a 7 nonometri;
  • Supporto modulare alle reti 5G;
  • Memoria RAM 8GB e 12GB;
  • Memoria interna ROM 128GB, 512GB e 1TB;
  • Jack audio da 3.5 mm.

Queste le informazioni su Huawei Mate 30 Pro dichiarate dal Presidente della divisione Huawei Consumer Business Software. Dr. Wang Chenglu.

Per confermare il tutto si attende, la presentazione per il prossimo 19 settembre.

Revisioned by Gaetano Valenti