Samsung Galaxy Note 10. Trapelate nuove immagini

Galaxy Note 10 e il fratello maggiore sono stati individuati ancora una volta in rete in una serie di rendering che rivelano molte delle caratteristiche che sono trapelate nelle ultime settimane e lasciano ben poco all’immaginazione, questo potrebbe essere il design definitivo del nuovo top di gamma di casa Samsung.

Il Galaxy Note 10+ è presentato in un colore bianco più attenuato mentre il Galaxy Note 10 standard sembra sfoggiare il gradiente Prism White. Questo è in aggiunta all’opzione di colore nero individuata la scorsa settimana.

 

Per molti sarà una bella notizia che ll pulsante Bixby sembra non essere presente a meno che Samsung non abbia rimosso il tasto di accensione, cosa però molto improbabile.

Purtroppo, queste nuove custodie rafforzano ulteriormente le paure di alcuni appassionati di Galaxy Note perché non mostrano il jack per cuffie da 3,5 mm.

Ci sono anche state voci secondo cui lo slot per schede microSD potrebbe non essere presente sul Galaxy Note 10 .

Di positivo però è che da questi rendering appare un foro più ampio sul bordo superiore del Galaxy Note 10 e Note 10+ che potrebbe nascondere una porta infrarossi.

Se fosse vero, questo potrebbe far guadagnare qualche punto agli occhi di alcuni potenziali acquirenti che non hanno la possibilità di controllare i loro televisori e le unità di aria condizionata usando i loro smartphone. E ‘, tuttavia, ancora una voce infondata, staremo a vedere!

Entrambi i modelli hanno una fotocamera frontale centrata e tre sensori principali sul retro, presumibilmente sfruttando l’ apertura variabile a tre stadi.

Non ci resta che attendere la presentazione ufficiale del 7 agosto 2019 a New York City.