PlayStation: La sorpresa in calcio d’angolo!

Dopo l’annuncio dei PlayStation Plus di Luglio 2019, ormai era palpabile. Tutti o meglio la maggior parte dei possessori di una PlayStation 4 – ed in particolare chi ha abbonamenti al servizio PlayStation Plus, per l’appunto -, si sono visti regalare da Sony, ieri giorno due del mese, una manciata di titoli alquanto deludenti.

Nella sua Instant Game Collection, il colosso giapponese del gaming ha infatti scelto di inserire PES 2019, ultima incarnazione della celebre saga calcistica di Pro Evolution Soccer, e Horizon Chase Turbo, un racing game arcade che molto deve ai giochi da sala dello stesso genere anni ’80 ’90.

Ebbene, lamentele della community per i PlayStation Plus di luglio 2019  che hanno dato il loro riscontro positivo.

Sony appunto, ha sostituito uno dei due videogame scelti con qualcosa di decisamente più appetibile, Salvando così “capre e cavoli” e rendendo la line-up assai più competitiva nei confronti di quella in regalo da parte di Microsoft con i suoi Games With Gold di luglio 2019.

Tra i nuovi giochi gratuiti per PS4 selezionati per i PlayStation Plus di luglio 2019 troviamo:

Detroit: Become Human Digital Deluxe Edition, che oltre all’ultimo gioco di David Cage e della sua Quantic Dream include anche i remaster di Heavy Rain e Beyond: Due Anime – arrivati di recente anche su Epic Games Store in versione PC. È la prima volta che l’azienda giapponese cambia la lista dei giochi inclusi con il Plus, ma per chi vi scrive pare un decisione saggia, a fonte delle tante critiche a serpeggiare in rete.

Detroit: Become Human si propone come l’opera più completa di Cage. 

Il gioco presenta un sistema di scelte simile ai titoli precedenti di Quantic Dream (Heavy Rain e Beyond: Due anime), dando molta libertà al videogiocatore in fatto di scelte e creando così finali multipli e sviluppi della trama molto differenti.

Beh, ottima la scelta di cambio titoli, no?