Apple rilascia l’iPod di settima generazione

Nella giornata odierna Apple ha rilasciato sul suo Store ufficiale i nuovi iPod Touch.

Il suo rilascio era stato preannunciato da diversi leakers vicini ad Apple ed era previsto in concomitanza con l’arrivo delle nuove AirPods di seconda generazione e i nuovi MacBook Air 2018. Le previsioni si rivelarono però errate e a distanza di poche settimane l’idea di un nuovo iPod divenne un lontano ricordo. Il prodotto simbolo della casa di Cupertino sembrava un prodotto ormai morto, surclassato dall’arrivo di iPhone nel lontano 2007 nonostante l’aggiornamento di qualche anno fa. Oggi stesso però Apple nel completo silenzio ha aggiornato l’hardware del suo prodotto, mantenendone però inalterati design e funzioni. 

 

Caratteristiche tecniche

L’unica novità per questo nuovo iPod è il processore A10, presentato ormai quasi tre anni fa con l’arrivo di iPhone 7 e 7 Plus che va a sostituire il vecchio A8, risalente ad iPhone 6 e 6 Plus.

Tale aggiornamento consente il supporto alla realtà aumentata anche su iPod.

La nuova versione rimane infatti un dispositivo da 4” con risoluzione di 1136×640, pari a una densità di 328 ppi.  Rimane l’iconico Tasto Home, privo purtroppo del Touch ID e le cornici ormai obsolete dei vecchi iPhone. La fotocamera posteriore ha risoluzione da 8 MP f/2.4 con registrazione video in 1080p a 30 fps con zoom 3x e slow motion a 120 fps. Quella frontale resta una scarsissima 1.3 MP f/2.2 con registrazione video in 720p. Entrambe le lenti godono di HDR.

Sotto il punto di vista connettività rimane il supporto al Wi Fi e al Bluetooth 4.2.

Rimane il jack da 3.5 mm per le cuffie, il connettore Lightning, l’altoparlante mono, il tasto power sul bordo in alto a destra e i tasti per la regolazione del volume sulla cornice sinistra. Slider per il volume e capsula auricolare restano un’esclusiva degli iPhone. 

iPod touch è disponibile in alluminio nelle colorazioni argento, grigio siderale, rosa, oro, azzurro e Product RED nei tagli di memoria da 32, 128 e 256 GB al prezzo rispettivo di 249€, 359€ e 469€.

Disponibile sul sito Apple l’incisione gratuita sul retro come su iPad. 

 

Considerazioni

Ricapitolando quanto detto poco fa, il nuovo iPod è identico in tutto e per tutto ai precedenti con il processore di iPhone 7 e 7 Plus.

iPod resta un dispositivo pensato per la riproduzione multimediale e qualche rara sessione di gioco e un iPhone senza la parte telefonica.