SAMSUNG NUOVO BREVETTO

Samsung nuovo brevetto depositato.  Negli ultimi anni abbiamo visto schermi doppi , schermi pieghevoli e, in base a un nuovo brevetto, presto potremmo persino vedere schermi avvolgenti!

E’ stato infatti depositato un brevetto che mette in mostra il primo smartphone con un display avvolgente presso l’USPTO, lo  United States Patent and Trademark Office. Il brevetto scoperto dalla pubblicazione olandese evidenzia un pannello flessibile che si estende oltre il bordo dello smartphone e continua sul retro del telefono.

Tale visualizzazione può essere utile per diversi schemi di utilizzo, in particolare per la fotografia. Prima di tutto, permetterebbe alle persone di utilizzare le fotocamere principali anche come telecamere frontali per poter realizzare fantastici selfie.

Secondo le immagini allegate, il display a due lati avvolgente può anche essere utilizzato per la traduzione dal vivo. E grazie al doppio lato l’utente potrebbe essere in grado di interagire con diverse applicazioni su ciascun lato, come scrivere messaggi mentre si apre la schermata di chiamata sull’altro lato.

Il brevetto sembra dotato di tre superfici che puntano a direzioni diverse. Mentre abbiamo già parlato di due di queste tre superfici, la terza sembra essere la parte più piccola su cui il display si flette e può essere utilizzata come un terzo mini-display che mostra le notifiche più importanti come i messaggi in arrivo. Per ora, il dispositivo Samsung è ancora un brevetto, quindi non è chiaro se un tale progetto si vedrà a breve.

Tuttavia, dagli schemi presentati all’USPTO, sembra un concetto molto interessante. Non sarebbe il primo telefono con due display rilasciati da Samsung negli ultimi anni. Il riferimento è chiaramente a Galaxy Fold che verrà fornito con un display esterno da 4,6 pollici e l’amatissimo schermo pieghevole.

Samsung con questo nuovo brevetto cerca quindi di tamponare l’ascesa dei concorrenti in una lotta tutta hi-tech!