Nuovi Iphone, nuovi caricatori

La ricarica rapida è stata lo standard su molti telefoni Android per anni e questo potrebbe finalmente valere anche per l’iPhone.

L’azienda di Cupertino, potrebbe mettere in confezione un caricabatterie da 18 watt che supporta la tecnologia di ricarica rapida con l’iPhone di nuova generazione.

Questo è quello che cita il blog tecnologico giapponese Mac Otakara, fondando la notizia su info trapelate dai fornitori.

Gli iPhone di Apple hanno supportato la ricarica rapida dall’iPhone 8, ma l’azienda richiede l’acquisto di un caricabatterie da 18 watt separatamente per sfruttare questa tecnologia.

Quindi, se si desidera eseguire l’aggiornamento dal caricabatterie da 5 watt fornito con gli attuali iPhone di Apple, la società addebita 29$.

L’azienda afferma anche che:

“questi caricabatterie da 18 watt più grandi possono ricaricare il 50% della batteria dell’iPhone in 30 minuti”

Dal momento che il caricabatterie da 18 watt di Apple include una porta USB-C, il prossimo iPhone, avrà probabilmente anche un cavo USB-C a Lightning.

Ciò rappresenterebbe un aggiornamento dall’attuale caricatore di iPhone, che utilizza un vecchio e alquanto standard USB.

Tutto ciò comporterebbe inoltre, la possibilità di collegare l’iPhone ai moderni laptop MacBook, senza richiedere l’acquisto di un adattatore o di un nuovo cavo di ricarica.