Apple, 5G su Iphone nel 2020

iPhone supporterà reti 5G nel 2020, associata con il produttore di chip Qualcomm uno dei due fornitori di modem 5G per i dispositivi mobili.

Dopo aver archiviato la battaglia legale di alto profilo con Apple la scorsa settimana, secondo l’analista Ming-Chi Kuo, le due aziende stanno lavorando per portare il 5g sui nuovi smartphone di Apple.

Estratto dall’ultima nota di ricerca di Kuo:

La fine della controversia sui brevetti di Apple e Qualcomm e l’ingresso in accordo di licenza di sei anni, implica che i nuovi modelli di iPhone 2020 supporteranno il 5G;

Qualcomm e Samsung sono potenziali fornitori di chip in banda base 5G, ma il mercato era preoccupato dal deludente sviluppo di chip in banda base 5G di Intel, potesse essere l’incertezza più grave per l’adozione del 5G nei nuovi modelli di iPhone 2020.

Apple supporterà quasi sicuramente Qualcomm (focalizzata sui mercati di mmWave) e Samsung (concentrati sui mercati Sub-6GHz) per ridurre il rischio di offerta, ridurre i costi e avere un potere contrattuale migliore.

Kuo ritiene che il 5G sarà un vantaggio sia per le vendite di iPhone che per la catena di fornitura di Apple nel 2020.

Infatti si prevede un totale di vendite di iPhone compreso tra i 195-200 milioni di unità nel 2020, compresi 70-75 milioni di modelli 5G rilasciati nella seconda metà dell’anno.