Rivoluzione su MacOS: arriva Sidecar

Secondo quanto riportato dal famoso sito “9to5mac” il prossimo MacOS 10.15 avrà una novità che verrà sicuramente apprezzata da molti. Ricordiamo che Apple presenterà questa versione per i nostri Mac e MacBook il prossimo 3 giugno 2019 in contemporanea ad iOS 13, TVOS e WatchOS.

L’evento alla quale assisteremo nel giorno appena indicato sarà la WWDC 2019.

Ma arriviamo al dunque:

quale sarà la tanto attesa novità?

Secondo la fonte sopra citata Apple è al lavoro sul progetto “Sidecar”.

Sidecar sarà una nuova funzione software molto simile all’attuale Luna Display che consentirà di inviare finestre di applicazioni e scrivanie dal nostro Mac al nostro iPhone, iPad o monitor esterni.

Con Sidecar i nostri Mac supporteranno via software l’estensione e la duplicazione schermo, sfruttando il drag and drop, lo spostamento delle finestre su monitor secondari.

La nuova funzione Sidecar dovrebbe essere semplice ed intuitiva come da tradizione Apple e si estenderà a tutti i dispositivi e monitor esterni compatibili con la funzione.

Questo ci porta a pensare che anche il prossimo iOS 13 supporterà questa funzione per lavorare al meglio con MacOS portando a un’integrazione software sempre più evidente.

A differenza di Luna Display però Sidecar non necessiterà di dongle esterni.

Apple si prepara a dire addio ai cavi e alle vecchie porte spingendo verso il futuro wireless tanto desiderato.