Samsung Galaxy Fold. Sold out

Samsung Galaxy Fold troppi preordini ed è sold out!

Samsung ha iniziato i preordini per il Galaxy Fold negli Stati Uniti, ma ha chiuso a causa di forniture limitate e alta domanda per il nuovo dispositivo.

Per il nuovo Galaxy Fold Samsung ha detto deciso di accettare prenotazioni per ordini anticipati.  Per il primo dispositivo pieghevole primo test dunque, ma solo per i consumatori americani a partire venerdì scorso. Questo probabilmente per tastare il terreno su un dispositivo sì innovativo ma pur sempre rappresentativo di qualche incognita. Samsung ha dovuto però chiudere le prenotazioni il giorno dopo, quando la lista si è riempita. Un sold out insperato?

“L’elenco delle prenotazioni di Galaxy Fold è completo”  ha detto Samsung sul suo sito web statunitense, senza però approfondire il numero di telefoni disponibili. “A causa della forte domanda, non siamo in grado di accettare ulteriori prenotazioni di preordine”

Il Samsung Galaxy Fold sarà disponibile a 1.980 dollari negli Stati Uniti a partire dal 26 aprile. Il nuovo device sarà disponibile tramite i corrieri statunitensi, come AT & T e T-Mobile, oltre ai negozi di elettronica Best Buy e Samsung Store.

La società aprirà anche prenotazioni di preordine per il pieghevole in Europa il 26 aprile.  Data di uscita ufficiale fissata per il 3 maggio.
Galaxy Fold sarà lanciato in un modello solo 5G in Corea del Sud a metà maggio e dovrebbe costare circa 2,4 milioni di won ($ 2100), secondo i funzionari del settore.
Samsung ha detto in precedenza che mira a vendere oltre 1 milione di dispositivi pieghevoli nel mercato globale quest’anno.

Niente male quindi per Samsung Galaxy Fold grazie all’inaspettato sold out