Pay tv? FaceTime risolve il problema

Non sappiamo precisamente come sia la politica di pay-tv in Germania, ma in Italia la combo Sky Sport e Dazn, ha scoraggiato se non del tutto annullato, la volontà del doppio abbonamento. Principalmente per ragioni economiche, ma in ogni caso, in tanti hanno deciso di fare a meno delle 3 partite della pittaforma streaming. 

Altri invece, hanno ben pensato di abbonarsi solo a Perform Group e tramite la rete di casa, godersi in comodità il campionato di serie A.

Molti altri sono tornati allo stadio, amareggiati dalla qualità streaming che dopo tanto non ha trovato ancora la giusta stabilità.

Questa scelta di trasmettere la Serie A su due piattaforme distinte, con due costi abbastanza ingenti separati, ha innescato una serie di nervosismi tra i tifosi. 

Quindi come fare per trovare una soluzione  a tutto ciò senza andare allo stadio?

Quando il gioco si fa duro, la tecnologia inizia a giocare! In Germania la rivoluzione ha preso il sopravvento: un tifoso del Mainz ha chiesto ad un amico allo stadio di fargli vedere la partita tramite FaceTime.

In un batter d’occhio, partita, telefono, birretta e niente fastidi di parcheggio. 

Ovviamente tutto è stato ripreso dalle telecamere, facendo impennare la popolarità di uno sconosciuto, in una frazione di secondo. Che dire?! Standing ovation al genio incompreso, anche se abbiamo qualche dubbio sulla qualità video.