Samsung, Android Pie in anticipo

Samsung, dopo qualche dichiarazione ufficiale che prevedeva il rilascio di Android Pie non prima di metà gennaio di quest’anno, per i suoi top di gamma, sembra aver accellerato all’improvviso.

Notizie incoraggianti  per Note 9, che sta ricevendo il nuovo S.O.  in quasi tutte le nazioni (al momento però l’Italia non è tra queste), dopo l’inaspettato rilascio per S9  avvenuto il 24 dicembre qui da noi.

Samsung Turchia, ha pubblicato  infatti ,sul sito ufficiale, le probabili date dell’aggiornamento ad Android Pie per Galaxy S8 e Note 8.

Notoriamente,  molto affidabile come fonte, ha individuato nel prossimo 15 febbraio il rool out per S8 e Note 8 .

Altre notizie invece indicano il 19 febbraio come inizio della distribuzione ( SamMobile).

Da considerare però,  che le date di cui sopra, non possono essere un riferimento per i dispositivi italiani.

Di  sicuro, questa volta il colosso sud coreano ha concentrato le forze per non essere il fanalino di coda, come spesso è accaduto negli ultimi anni.

Inoltre, ha implementato il programma Beta non solo per il top di gamma serie S.

Facendo qualche calcolo veloce, ad un mese o poco più dall’apertura delle iscrizioni, ha spinto fuori il Software in versione stabile, sia su S9 che su Note 9.

Potrebbe allora toccare anche ad S8 e Note 8 a metà febbraio, senza contare che A7(2018) e A9 (2018), sempre secondo Samsung Turchia, potrebbero ricever Pie già a marzo.