Samsung Galaxy A9 2018: le fotocamere diventano quattro

Recensione Samsung Galaxy A9 2018

Samsung Galaxy A9 2018 completa la line-up A della casa coreana, conquistando lo scettro dello smartphone più costoso della fascia media, ma anche quello di smartphone col maggior numero di fotocamere posteriori. A9 2018 è il primo telefono con ben quattro fotocamere posteriori ed una anteriore: un vero e proprio record. Tutto quello che c’è da sapere su questo device nella nostra recensione completa.

CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

In confezione trovano posto un paio di cuffie in ear sprovviste dei gommini per adattarle ai diversi padiglioni auricolari, il cavo tipo C e un alimentatore da 15W che ricarica la batteria da 3800 mAh in circa un’ora e mezza.

DESIGN E MATERIALI

L’approccio con questo smartphone, in termini di touch and feel, è decisamente migliore di quello che si ha con Samsung Galaxy A7 2018. Questo è possibile grazie ad un peso leggermente superiore (183 grammi) rispetto a quello del fratello minore, che gli consente di trasmettere una sensazione di maggiore solidità. Si tratta di uno smartphone dalle dimensioni generose. Lo schermo da 6,3 pollici in rapporto di forma 18,5:9 con angoli stondati, senza notch, viene accolto in una scocca dalle dimensioni di 162.5 x 77 x 7.8 mm.

Il retro ed il fronte sono costruiti interamente in un vetro che ha un buon trattamento oleofobico. Sul vetro posteriore si staglia la quadrupla fotocamera, posta in un inserto decentrato lievemente sporgente e dai bordi molto netti. Sul retro trova spazio anche il sensore per le impronte digitali abbastanza preciso e affidabile. Sul frame in alluminio lucido trovano spazio i tasti per la regolazione del volume e il tasto power a destra. Mentre a sinistra è presente il tasto Bixby. Sulla parte inferiore del frame sono posizionati la porta Tipo C e il jack per le cuffie. In alto invece e allocato il cassettino per la sim e l’espansione di memoria.

Da segnalare la mancanza dell’impermeabilità. Una scelta discutibile, visto che il fratello minore, A8 2018, ha la certificazione contro acqua e polvere.

DISPLAY

Il display è una delle cose migliori di A9. Si tratta di un SuperAMOLED FullHD+ da 6,3” in rapporto di forma 18,5:9, senza notch ma con angoli arrotondati e cornici abbastanza sottili su tutti i lati.
I colori sono brillanti e gli angoli di visuale sono assoluti, è un display appagante e ben leggibile in ogni condizioni di luce. Il classico ottimo display di casa Samsung.

BATTERIA

La batteria da 3800 mAh non removibile implementata nel Samsung Galaxy A9 2018 garantisce un’ottima autonomia. Si riesce a coprire un intero giorno di utilizzo anche con utilizzo intenso, grazie anche a una buona ottimizzazione dei consumi in stand-by.

PROCESSORE E MEMORIA

Il Samsung Galaxy A9 2018 è uno dei pochi smartphone della casa coreana a non essere equipaggiato con un processore Exynos. Qui abbiamo, infatti, un Qualcomm Snapdragon 660. Si tratta di un processore di fascia medio-alta coadiuvato da una GPU Adreno 512, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile con microSD.

Nonostante l’hardware di buon livello, l’A9 2018 è afflitto da qualche rallentamento di troppo. Con ogni probabilità la causa di questi rallentamenti è da ricercare nella personalizzazione software molto elaborata. La Samsung Experience 9 non è semplice da gestire neanche con un hardware più performante.

COMPARTO TELEFONICO E CONNETTIVITÀ

La connettività è completa e nell’utilizzo quotidiano è sempre affidabile. Presenti LTE di Cat. 9WiFi acBluetooth 5.0NFCGPS e Radio FM. Si tratta di uno smartphone dual sim (dual standby) che ha una ricezione ottima ed offre l’opportunità di sfruttare la porta jack da 3,5 mm per eventuali auricolari. Le due sim possono andare contemporaneamente in 4g, c’è l’inoltro di chiamata automatico tra le due e le suonerie differenziabili per sim. L’audio in capsula è buono durante le chiamate. In vivavoce, invece, l’unico altoparlante di sistema offre una qualità e una pressione sonora nella media.

FOTOCAMERA

La fotocamera principale è fornita di ben 4 sensori, di cui uno principale da 24 MP F/1.7, uno grandangolare da 10 MP F/2.4 senza AF, uno con teleobiettivo 2X da 8 MP F/2.4 e uno dedicato al rilevamento della profondità di campo da 5 MP F/2.2; anteriormente invece c’è una sola fotocamera da 24 MP F/2.0, nessuna ha stabilizzazione ottica.

La qualità degli scatti è da medio di gamma, ma l’assortimento variegato di fotocamere posteriori consente una grande versatilità nell’utilizzo quotidiano. Le fotografie sono buone in condizioni di illuminazione ideale, ovviamente, in condizioni di scarsa illuminazione la qualità cala leggermente. Per quanto riguarda la cattura dei video anche questa è qualitativamente vicina a quella.

SOFTWARE

Android 8.1 Oreo con Samsung Experience 9. Un software completo e molto ricco di funzionalità, forse troppe. Infatti, su uno smartphone di questa fascia sarebbe stata una scelta più oculata snellire il software per avere una fluidità e delle prestazioni migliori.

L’interfaccia Samsung è sempre una lama a doppio taglio perché, da un lato A9 2018 è uno degli smartphone di fascia media con il sistema operativo più completo e ricco di funzioni, ma dall’altro un software così pesante inficia la fluidità, le prestazioni e la durevolezza nel tempo di questo smartphone.

CONCLUSIONI

Samsung Galaxy A9 2018 è stato lanciato al folle prezzo di listino di 629,00 €. A questa cifra ha davvero poco senso, soprattutto perché a 620,00 € si trova tranquillamente Samsung Galaxy S9+ che ha prestazioni e specifiche tecniche nettamente superiori. Per fortuna il prezzo di A9 è destinato a scendere rapidamente.

Nel complesso si tratta di un buon telefono di fascia media. Le 5 fotocamere offrono una grande versatilità, anche se la qualità non è al top. La qualità costruttiva generale del dispositivo è il display sono ottimi. Insomma, quando il prezzo sarà arrivato a una cifra accettabile, Samsung Galaxy A9 2018 potrebbe diventare una proposta concreta della fascia media.

Acquista Samsung Galaxy A9 2018 su Amazon.it

SPECIFICHE TECNICHE COMPLETE

Informazioni BaseMarca: SAMSUNG
Lingua: Multi Lingue 
OS: Android 8.1 Oreo + Samsung Experience 9
Slot per schede SIM: Doppia Nano SIM 4G
HardwareProcessore: Qualcomm Snapdragon 660
Cores: 4 x 2.2 GHz Kryo 260 + 4 x 1.84 GHz Kryo 260
GPU: Adreno 512
RAM: 6GB
ROM: 128GB
ReteGSM: Quad band (850/900/1800/1900)
Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac
Bluetooth: 5.0 con LE
NFC: sì 
GPS: A-GPS/GLONASS/BeiDou
USB: Type-C
Data transfer: GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA, HSUPA, HSPA+, LTE
Max download speed: 450 Mbs
Max upload speed: 50 Mbs
SchermoDimensione dello schermo: 6,3 pollici
Risoluzione dello schermo: FHD+ (1080 x 2220 pixel)
Densità pixel: 392 ppi
Tipo: SuperAmoled
FotocameraFotocamera posteriore: 24 Mp F/1.7 + 10Mp + 8 Mp + 5 Mp
Fotocamera frontale: 24 Mp F/2.0
Registrazione video: Supporto di registrazione video 4k a 30 fps
Formati MultimedialiE-book in formato: PDF,testo 
Giochi: APK Android, giochi Java 
Formato di musica: MP3, AAC, AMR, M4A, OGG, WAV, WMA 
Formato immagine: BMP, GIF, JPEG, JPG, PNG 
Formato video: MP4, 3GP, AVI, M4V, MKV, WMV
Altre caratteristicheRadio FM: sì 
Google Play Store: sì 
Sensori: Accelerometro, Sensore di prossimità, Giroscopio, Sensore per la regolazione automatica della luminosità
Registratore di suoni: sì
BatteriaCapacità della batteria (mAh): 3800 mAh
Tipo di Batteria: Batteria agli ioni di litio non removibile
Contenuto della ConfezioneCellulare: 1
Cavo USB-Tipo C: 1
Alimentatore Rapido: 1
Spillino per la rimozione delle SIM: 1
Dimensioni e PesoDimensioni:  162.5 x 77 x 7.8 mm
Peso: 183 g