Apple IPad Mini 5 e un “nuovo” IPad 2019 economico

Fino a pochi mesi fa era dato per spacciato, ora invece tornano le anticipazioni sull’arrivo di un nuovo iPad mini 5 accompagnato da un nuovo iPad 2019 “economico”.
Questi due dispositivi sono stati anticipati da Ming Chi Kuo con un report di ottobre 2018, il primo in assoluto in contrapposizione alle numerose indiscrezioni che ormai davano la gamma iPad mini come destinata all’eliminazione dovuta al lancio di iPhone con schermi sempre più grandi.

Ulteriori indizi però sono emersi dalla rete e anche dalle anticipazioni precedenti. La foto di un presunto chassis per iPad mini 5 mostra il retro con l’intaglio per l’antenna LTE aggiornato e modificato rispetto a quello attuale.

Qui appare una singola fotocamera in linea con il modello ancora oggi a listino con design risalente al 2015. Apple ha aggiornato questo tablet nel 2017 ma solo per quanto riguarda capacità di memoria e ribasso di prezzo.
Invece la foto di una presunta cover, sempre per iPad mini 5, lasciava ipotizzare novità più consistenti, come la presenza di una protuberanza allungata sul retro per fotocamere ma anche per un flash, finora assente, la possibile presenza del connettore Smart Connector e altro ancora.

In ogni caso la previsione più credibile rimane quella di Ming Chi Kuo, secondo il quale si tratterà di un modello economico, che Apple costruirà come una versione di dimensioni ridotte dell’attuale iPad 2018 con poche o nessuna novità dal punto di vista del design e un aggiornamento soprattutto dell’hardware.

Per quanto riguarda invece il nuovo iPad 2019 economico, inteso come successore del modello lanciato a marzo 2018, anche qui è previsto un tablet dal prezzo abbordabile con display da 10” dal costo contenuto, implementato in uno chassis con dimensioni e ingombri simili a quelli di iPad 9,7” grazie all’implementazione di cornici di dimensioni più contenute.
In nessun caso però finora le fonti riferiscono quale sarà il connettore impiegato da Cupertino.

Apple ha impiegato USB-C solo su iPad Pro 2018, mentre in precedenza è approdato su tutti i Mac prima portatili e poi anche desktop. Sarà interessante osservare se USB-C arriverà anche sui nuovi iPad 2019: se così fosse aumenterebbero sensibilmente le probabilità di vedere USB-C anche sui nuovi iPhone attesi a settembre.
Sia per iPad mini 5 che per il nuovo iPad 2019 economico il lancio è atteso entro la prima metà di quest’anno.