Vale davvero la pena optare per Galaxy S10?

L’idea di questo articolo, nasce dallo spunto di riflessioni e perchè no, da suggerimenti di altri addetti ai lavori.

Sta per essere lanciato sul mercato, quello che dovrebbe essere, almeno sulla carta, il fiore all’occhiello di Samsung.

Dieci anni, non sono pochi in un crescendo di consensi, dal mitico Galaxy S3, passando per S5 ed arrivare all’attuale S9.

Ma non tralasciamo un’aspetto non meno importante della produzione sud coreana, la serie Note.

Ad oggi, potremmo avere qualche dubbio nell’acquistare un nuovo dispositivo, dovendo optare per l Galaxy S10 base non può essere una scelta, in tutta onestà  logica per chi proviene da S9-S9+ o Note 9, senza contare gli attualissimi S8 -S8+ e Note 8.

Ma, per un terminale con queste caratteristiche,  fare il “salto” potrebbe addolcire la pillola per i costi.

Caratteristiche Galaxy S10+:

Sarà dotato di un display Infinity-O da 6,4 pollici, probabilmente con dobbia camera frontale.

Avrà un processore Exynos 9820 sotto la scocca  (o Qualcomm Snapdragon 855 in determinati mercati). La versione base dovrebbe avere almeno 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione.

Può anche includere tre telecamere sul retro .

Un obiettivo primario Dual Aperture da 12 megapixel, un grandangolo da 123 ° (f / 1.9) e un teleobiettivo da 13 MP f / 2.4 .

Discorso a parte per Galaxy S10 5g, che dire, altra dimensione per memoria di archiviazione che anticipa i tempi con il suo TB e qui dovremo per forza di cose attendere.

La batteria non dovrebbe deludere i clienti, capacità massima 4000 mAh, ma è evidente che qualcosa ci ricorda Note 9.

E allora?  In questo caso c’è da considerare la ricarica Wireless inversa, particolare non da poco, ma di contro il prezzo.

Note 10 però, da qualche chicca , promette comunque scintille, includendo sempre per mercati privilegiati la versione 5G ,  anche se per ora non si hanno informazioni dettagliate, ma un dispositivo il cui nome in codice è “DA VINCI”, beh la dice lunga.

Volevamo sapere in quanti, sia per curiosità o semplicemente perchè il vecchio dispositivo necessita di essere cambiato, potrebbero passare a S10

[socialpoll id=”2534949″]