WhatsApp. Ecco su quali dispositivi non funzionerà più

Uno dei programmi di messaggistica e trasferimento file sta man mano scomparendo su dispositivi obsoleti.

Nello specifico i device con a bordo  Android  versione 2.3.7 o precedente e  IOS  versione 7 o precedenti, dovranno rinunciare all’ app , considerato che è fondamentale il funzionamento della stessa per dispositivi costantemente aggiornati, se non altro alle patch di sicurezza, o comunque compatibili con le nuove proposte degli sviluppatori WhtsApp.

Stessa sorte toccherà ai possessori di  BlackBerry con BlackBerry OS o BlackBerry 10.

Non dimentichiamo che la privacy è essenziale, per app  che necessitano di account o tramite numero di telefono e/o dati comunque sensibili, tant’è che Google ha bacchettato persino i produttori di smartphone, che tardavano ad aggiornare i loro prodotti,  qualora emergessero problemi di vulnerabilità.

Scelta condivisibile o meno, ma certo è , che per poter continuare ad usare WhatsApp, sarà necessario munirsi di un dispositivo, quantomeno con un sistema operativo  recente, entro il 2020.