Truffe telefoniche.. come difendersi

Di recente, sono state segnalate delle chiamate provenienti da Nazioni estere,  al di fuori della comunità europea. In un comunicato di inizio 2018, già la Polizia di Stato informava gli utenti di non richiamare qualora ricevevano una telefonata con prefissi sconosciuti.

fonte Polizia di Stato:

Si riceve uno squillo sul cellulare, uno solo, da un numero con prefisso +373 o altro ma sempre estero, poi la chiamata viene interrotta. Chi vede la chiamata senza risposta, il più delle volte prova a richiamare e inizia il raggiro. Chi chiama viene dirottato su numeri e opzioni che portano a sottoscrivere un nuovo abbonamento telefonico, il tutto senza chiedere autorizzazioni e consensi.

Basta richiamare il numero e, anche senza aver ricevuto una risposta, si entra in un circuito che prosciuga ricariche e minuti di abbonamento, con costi che vanno da 1 euro a 1,50 euro ogni 10 secondi.

Di seguito riportiamo i link dei contatti della Polizia di Stato:

https://www.commissariatodips.it/profilo/contatti.html

https://www.commissariatodips.it/area-riservata/accedi.html?sender=editsegnalazioni

File PDF:

Prefissi internazionali