Samsung Galaxy S10+ Primo test su AnTuTu

Il primo  benchmark Galaxy S10 Exynos 9820 è apparso online oggi. Il modello SM-G975F della futura ammiraglia di Samsung è emerso su AnTuTu. Viene internamente definito “beyond2” e può essere etichettato come Galaxy S10 + quando viene rilasciato”. Questo è quanto riportato da SamMobile poche ore fa. Il Galaxy s10+ dotato di processore Exynos 9820, 6 GB  di ram e 128 di memoria interna, ha  raggiunto la frequenza massima di 2.7 GHz, presto per dire se sia ovviamente la frequenza finale. Inoltre “beyond2”, dotato del processore grafico Mali-G76 MP12, Il nuovo Eynos 9820, avrebbe superato, anche se di poco, le prestazioni del chip Kirin 980 del Huawei Mate 20 Pro, con 325.076 punti a fronte dei 309.628 ottenuti dal brand cinese. Già avevamo riportato quanto asserito da Samsung nella presentazione del chip di quarta generazione , avvenuta nel mese in corso , dove il colosso sud-coreano parlava di un incremento delle prestazioni multi-core del 20% single-core e del 15%. Le specifiche del dispositivo utilizzato per eseguire questo test includono un display con risoluzione di 2280 × 1080 pixel da 6,4 pollici , ma in realtà le unità di prova utilizzate per eseguire i benchmark spesso non danno l’immagine completa  delle specifiche che comunque vedranno delle differenze di mercato, visto che per i dispositivi  cinesi e statunitensi è previsto il chip Qualcomm Snapdragon 8150.