Samsung limiterà l’uso dei temi gratuiti nel proprio store

Samsung, con l’avvento di Pie, limiterà l’uso dei temi gratuiti nel proprio store. Scelta alquanto strana, se si considera che la notevole quantità di temi free presenti nella galleria e a discapito dei clienti, per aumentare i download e profitti dei “creatori” o designer che dir si voglia. Non è accettabile dover acquistare un tema a titolo definitivo, quando magari quello che davvero piace, può essere sfruttato solo per 14 giorni. Gli autori dei temi, qualora vorranno vedere il loro progetto a lungo termine sui dispositivi, dovranno per forza di cose inserirlo a pagamento, ma questo sicuramente porterà ad una diminuzione di vendite per Samsung. Dal messaggio apparso ieri ai possessori di smartphone Galaxy del brand sud coreano, si evince che il tema gratuito dopo un periodo di 14 giorni, verrà sostituito con quello predefinito con una notifica pop-up che avviserà il giorno prima della scadenza e 10 minuti prima che il cambio avvenga, con consigli su altri temi da poter installare. Insomma sembra proprio che questa volta il nuovo sistema operativo non porti con sé solo novità piacevoli, seppure in realtà, Samsung farà leva sulla nuova interfaccia utente (One UI) gradevole e da prime indiscrezioni con il tema predefinito che può essere visualizzato sia in modalità giorno che in modalità notte. Basterà questo a Samsung per convincere i clienti ad accettare le sue scelte?