Le novità di iOS 12.1

In data odierna 30/10/2018, durante l’evento speciale Apple, l’azienda di Cupertino ha rilasciato al pubblico la nuova versione del suo sistema operativo per iPhone, iPad e iPod touch, ovvero iOS 12.1

Viene introdotta la funzionalità che permette di controllare la profondità di campo in tempo reale anche durante lo scatto, e non solo dopo aver salvato la foto sui nuovi iPhone XS, XS MAX e XR e il supporto alla SIM elettronica (E-SIM) che permette di usufruire di due piani tariffari in contemporanea sul nostro iPhone di ultima generazione. Introdotte le nuove emoji, con opzioni per personaggi con capelli rossi, capelli grigi, capelli ricci e senza capelli. Disponibili anche le faccine che includono un volto infreddolito, un volto implorante, un volto da festa e un volto con cuori. Saranno attivate anche altre emoji, come quelle di lama, lattuga, palla da tennis, scarpone, bussola, cigno, zanzara, canguro e tante altre, per un totale di 70. 

L’autonomia, così come le prestazioni, sembrerebbe essere rimasta pressoché invariata. Con l’utilizzo stress a cui è stato sottoposto, composto da social network, iWork, produttività, musica e un po’ di svago, so raggiungono le 19:00 con un 20/30% di autonomia residua.

Si segnala inoltre che il problema del charge gate sui nuovi iPhone XS e XS MAX è stato risolto, l’attivazione della torcia nella lock-screen tramite 3D Touch emette un nuovo feed tramite il Taptic-Engine e che sono disponibili nuovi quadranti per Apple Watch. Nel Serie 4 è possibile impostare un quadrante con sfondo del colore che preferiamo a tutto schermo mentre sui modelli precedenti tale funzione è stata “limitata” concedendoci solo la possibilità di impostare questo colore in una sezione circolare all’interno dello stesso quadrante.