Più sottile e più potente, non un semplice MacBook!

31Durante l’evento che si è tenuto a New York il 30 ottobre, Apple ha finalmente presentato al mondo l’aggiornamento hardware della linea MacBook Air.

Ildisplay Retina 16:10 approda anche in questa line-up, con cornici più sottili (stile MacBook e MacBook Pro) e con una risoluzione di 2560×1600 (227 ppi). La scocca in alluminio è riciclata al 100% ma offre comunque un ottimo feeling.

L’azienda di Cupertino ha anche inserito il Touch ID sul lato destro della tastiera -vicino ai tasti funzione- che permette di sbloccare il Mac ma anche di autorizzare pagamenti Apple Pay con un semplice tocco sul sensore. La nuova tastiera butterfly di terza generazione, già presente sui MacBook Pro 2018, ovviamente retroilluminata, è una piacevolissima novità. 

 

Apple ha aggiornato anche il trackpad: le sue dimensioni sono state incrementate del 20% introducendo, fra l’altro, il Force Touch.

A far muovere il tutto ci pensano i processori Intel Core i5 dual core di ottava generazione, accompagnati da un nuovo processore di sicurezza T2, progettato da Apple, che permette la codifica e la decodifica dei dati in modo sicuro ed affidabile, gestendo, inoltre, le informazioni personali con estrema sicurezza. 

La scheda video è integrata ed è una intel UHD 617. La memoria RAM parte da 8gb fino a un massimo di 16gb DDR3 a 2133MHz. L’archiviazione vede il solito e ormai conosciuto 128GB fino ad arrivare al massimo di 1,5TB in SSD. Si tratta di memorie più veloci del 60% rispetto a quelle integrate nel vecchio modello. La batteria è stata potenziata e garantisce un autonomia per un massimo di 13 ore con un utilizzo base.

Sono state rimosse tutte le porte tradizionali a favore di 2 Thunderbolt 3 retro compatibili USB-C. Anche in questo modello, per fortuna, rimane il jack da 3,5mm. Presenti tre nuovi microfoni e una coppia di altoparlanti stereo, posti ai lati della tastiera, che promettono un audio più potente e cristallino. Presente, inoltre, la fotocamera a soli 720p.

 

Il tutto è racchiuso in un peso di 1,2kg con dimensioni ridotte (30,41 cm x 21,24 cm) e uno spessore che parte da 0,41 fino a 1,56 cm. Nel complesso, le dimensioni risultano del 10% più contenute rispetto a quelle dello scorso modello.

I nuovi MacBook Air sono disponibili in tre colorazioni: Oro, Argento e Grigio Siderale

I prezzi partono da 1379€ per la versione base con un i5 a 1,6GHz, 8gb di RAM e 128gb di ssd per arrivare a un massimo di 3119€ per il modello top con lo stesso processore, 16 GB RAM e SSD da 1,5TB. Ulteriori configurazioni disponibili sul sito Apple.