iPhone XS Max: un display imbattibile?

Il display di iPhone XS Max è stato definito il migliore al mondo, a seguito di test dedicati, eseguiti dalla Tsing-Hua University di Taiwan. Dai test è risultato che i nuovi display OLED sono più salutari per i nostri occhi, rispetto ai display LCD che si trovano negli iPhone più vecchi.
iPhone XS ed iPhone XS Max sono i secondi iPhone ad adottare un display OLED. Apple ha utilizzato la tecnologia per la prima volta su iPhone X, nel 2017. Tuttavia, invece di utilizzare uno schermo OLED anche su iPhone XR, Apple ha creato un display LCD Liquid Retina da 6,1 pollici che ha una risoluzione dello schermo inferiore rispetto ad XS ed XS Max. Come si anticipava poc’anzi, i test della Tsing-Hua University hanno rivelato che iPhone XS Max offre un MPE (massima esposizione consentita) del 20%, superiore rispetto ad ogni altro iPhone. L’MPE misura il tempo necessario perché una retina si infiammi dall’esposizione allo schermo. Mentre lo schermo di iPhone 7 ha totalizzato 288 secondi ad esempio, iPhone XS Max ha ottenuto 346 secondi, consentendo agli utenti di guardare i contenuti più a lungo senza ferire i propri occhi.
Gli scienziati hanno scoperto che XS Max ha un punteggio di sensibilità alla soppressione della melatonina del 20,1%. iPhone 7 invece, aveva un punteggio del 24.6%. Il test è una misura della luce blu emessa dal display che può disturbare il ritmo circadiano.
Insomma, gli occhi degli utenti iPhone XS Max saranno infinitamente grati ai loro padroni.