Addio al connettore da 30-pin

Apple ha ritirato dal mercato l’adattatore da Lightning a 30-pin, rimuovendone ogni riferimento nel sito web ufficiale già da oggi. L’adattatore da Lightning a 30 pin è stato introdotto nel 2012, quando Apple debuttò con il primo prodotto con connettore Lightning -iPhone 5- al posto di quello a 30 pin. Al momento della transizione molte persone utilizzavano cavi a 30 pin per la ricarica dei dispositivi esistenti e l’adattatore era utile per collegare gli accessori esistenti a 30 pin ai dispositivi con il nuovo ingresso. I connettori Lightning sono significativamente più sottili e più compatti rispetto a quelli a 30 pin ed il passaggio, avvenuto nel corso degli anni, ha consentito ad Apple di risparmiare spazio per altre componenti all’interno dei terminali, come, ad esempio, batterie più capienti. Sono passati circa sei anni da quando è stato introdotto il cavo Lightning, il passaggio ormai è completo, anche perché Apple non vende più dispositivi con il connettore a 30 pin.